Giugno 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

12 persone sono morte e altre 39 sono ferite in un'esplosione avvenuta in un impianto di lavorazione del nichel in Indonesia

12 persone sono morte e altre 39 sono ferite in un'esplosione avvenuta in un impianto di lavorazione del nichel in Indonesia

Il portavoce del complesso ha rivelato che tra le vittime ci sono cinque lavoratori stranieri

Questa foto scattata il 12 maggio 2023 mostra una vista generale del parco industriale di Morowali in Indonesia. – Agenzia di stampa francese

Almeno 12 persone sono state uccise e 39 ferite domenica in un'esplosione in un impianto di lavorazione del nichel finanziato dalla Cina nell'Indonesia orientale, ha detto un funzionario del parco industriale.

Secondo una dichiarazione di Didi Kurniawan, portavoce del complesso, l'incidente è avvenuto intorno alle 5:30 in una fabbrica di proprietà della società di acciaio inossidabile PT Indonesia Tsingshan nel parco industriale di Morowali, nella provincia di Sulawesi centrale.

Ha aggiunto: “Il numero attuale delle vittime è di 51 persone. 12 persone sono morte nell'incidente. Ci sono 39 persone con ferite lievi e gravi e stanno attualmente ricevendo cure mediche”.

La dichiarazione aggiunge che sette indonesiani e cinque lavoratori stranieri sono stati uccisi. Più tardi, ha detto Kurniawan Agenzia di stampa francese Tutti e cinque i lavoratori stranieri erano cittadini cinesi.

Il funzionario, citando un'indagine preliminare, ha rivelato che l'esplosione è avvenuta durante i lavori di riparazione della fornace quando si è infiammato un liquido infiammabile e la successiva esplosione ha fatto esplodere anche i serbatoi di ossigeno vicini.

Tuttavia, secondo la dichiarazione, l'incendio è stato spento con successo domenica mattina.

La società che gestisce il parco industriale si è detta “profondamente rattristata” dal disastro e ha affermato che i resti di diverse vittime identificate sono stati trasportati in aereo nelle loro case. Agenzia di stampa francese menzionato.

L'isola è il centro della produzione di nichel nel paese ricco di minerali, un metallo essenziale utilizzato nelle batterie delle auto elettriche e nell'acciaio inossidabile.

Inoltre, i crescenti investimenti a Pechino hanno scatenato disordini sulle condizioni di lavoro nelle sue strutture.

READ  L'avvertimento di un turista "ingenuo" di Bali si ritorce contro in modo esilarante

All'inizio di gennaio, due lavoratori, tra cui un cittadino cinese, erano stati uccisi in una fonderia di nichel nella stessa area industriale dopo che erano scoppiati disordini durante una protesta contro le condizioni di sicurezza e i salari.