Febbraio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’attaccante del Barcellona ha interesse da Inghilterra, Spagna e Italia, con Xavi desideroso di restare

L’attaccante del Barcellona ha interesse da Inghilterra, Spagna e Italia, con Xavi desideroso di restare

Un nuovo rapporto gioco Abde ha fornito un aggiornamento sul futuro di Ezzalzouli. Il giovane attaccante del Barcellona è diventato un tema caldo sul mercato dopo un periodo di grande successo in prestito al CA Osasuna.

L’allenatore del Barcellona Xavi Hernandez è desideroso di mantenere Apte tra l’interesse di Inghilterra, Italia e Spagna, secondo il rapporto. Crede che il giovane marocchino sarà utile in molti sport grazie alle sue qualità.

Pubblicità

Pubblicità

Apte ha impressionato il pubblico con le sue esibizioni per l’Osasuna la scorsa stagione. È stato coinvolto in tutte le competizioni, segnando in particolare sei gol, mentre l’attaccante ha aiutato l’Osasuna a raggiungere la finale di Copa del Rey.

Con questo in mente, Xavi vuole mantenere Apte la prossima stagione. Dopotutto, l’allenatore del Barcellona Ferran Torres ha avuto difficoltà a svilupparlo. L’ex stellina del Man City ha lottato per la produttività sotto porta ed è stata collegata a un allontanamento dal Camp Nou.

Anche Ansu Fati non è più stato lo stesso da quando si è ripreso dalle ferite. Ciò ha portato il Barcellona a fare molto affidamento sui servizi di Ousmane Dembele, Rabinha e Kavi.

Pertanto, Xavi ha espresso il desiderio di mantenere Apte come opzione offensiva la prossima stagione nel consiglio del Barça. Tuttavia, il club ritiene che sia necessaria una vendita per bilanciare i conti e ingaggiare nuovi giocatori sul mercato quest’estate.

Ciò significa che se Apte lascerà il Camp Nou quest’estate, sarà solo per le finanze del Barcellona. Anche i catalani non possono competere, con i club della Premier League, della Serie A e della Liga tutti interessati a firmare Apte quest’estate.

READ  L'Italia evita la retrocessione nel World Para Hockey con la vittoria sulla Norvegia