Giugno 12, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La maggior parte dei repubblicani crede ancora che le elezioni del 2020 siano state rubate a Trump – Sondaggio | Elezioni statunitensi 2020

La maggior parte dei repubblicani crede ancora Donald Trump Ha vinto le elezioni presidenziali statunitensi del 2020 e ha incolpato Joe Biden della sua perdita per accuse infondate di voto illegale, secondo un nuovo sondaggio di Reuters / Ipsos.

Un sondaggio nazionale del 17-19 maggio ha rilevato che il 53% di Repubblicani Pensano che Trump, il candidato del loro partito, sia il “vero presidente” ora, rispetto al 3% dei democratici e al 25% di tutti gli americani.

Circa un quarto degli adulti ritiene che le elezioni del 3 novembre siano state segnate da false accuse di voto illegale, incluso il 56% dei repubblicani, Secondo l’indagine. I numeri erano più o meno gli stessi in un sondaggio condotto dal 13 al 17 novembre e ha rilevato che il 28% di tutti gli americani e il 59% dei repubblicani si sentivano in questo modo.

Biden, il democratico, ha vinto più di 7 milioni di voti. Decine di tribunali hanno respinto gli appelli di Trump ai risultati, ma Trump ei suoi sostenitori hanno insistito nel promuovere teorie del complotto infondate nei media conservatori.

Funzionari federali e statunitensi hanno ripetutamente affermato di non avere prove che i voti siano stati violati o alterati durante le elezioni presidenziali, in calo. Reclami infondati Una delle frodi diffuse presentate da Trump e da molti dei suoi sostenitori. La frode elettorale è estremamente rara negli Stati Uniti.

Tuttavia, un sondaggio Reuters / Ipsos ha mostrato che il 61% dei repubblicani ritiene che le elezioni siano “rubate” a Trump. Solo il 29% circa dei repubblicani crede di dover sostenere parte della colpa per l’attacco mortale dei suoi sostenitori il 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti, dopo che Trump ha pronunciato un discorso ardente che ha rallegrato la folla. La Camera dei Rappresentanti ha messo sotto accusa l’ex presidente all’inizio di quest’anno ‘Incitamento alla disobbedienza’.

READ  Si sospetta che un fulmine abbia ucciso 18 elefanti selvatici in India

Tuttavia, il 67% degli intervistati ha affermato di fidarsi dei funzionari elettorali della propria città per fare il proprio lavoro onestamente, incluso il 58% dei repubblicani, secondo il sondaggio.

I sondaggi di novembre e maggio sono stati condotti online, in inglese, negli Stati Uniti. Il sondaggio di maggio ha raccolto le risposte di 2.007 adulti, di cui 909 Democratici E 754 repubblicani. L’indagine ha un intervallo di credibilità, che è una misura di accuratezza, di circa quattro punti percentuali.