Febbraio 26, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

“Jannik Sinner avrà bisogno di 2 vite per battere i miei successi”

“Jannik Sinner avrà bisogno di 2 vite per battere i miei successi”

Nicola Pietrangeli ha elogiato il suo connazionale Janik Sinner, ma ritiene che uno dei suoi successi sarà fuori dalla portata del recentemente incoronato campione dell'Australian Open.

Sinner ha fatto il suo grande passo avanti al primo Grande Slam dell'anno la scorsa settimana, rimontando da due set sotto e battendo il campione degli US Open 2021 Daniil Medvedev. In precedenza, il 22enne – il primo italiano a vincere al Melbourne Park – aveva eliminato in semifinale il 10 volte campione Novak Djokovic.

Ampiamente considerato un talento generazionale e uno dei più grandi giovani giocatori del calcio, Sinner è andato 7-0 nel 2024 dopo la vittoria di Melbourne. Questa vittoria lo ha reso il secondo italiano a vincere un titolo del Grande Slam in singolare nell'era Open – terzo assoluto, gli altri sono Pietrangeli e Adriano Panatta.

Lodando Sinner per le sue recenti imprese e innalzando il profilo del tennis italiano, il primo campione del Grande Slam del paese ha detto (secondo MSN):

“Questa vittoria di Janic Sinner va oltre il gioco. Ti rende felice vedere questo ragazzo vincere un torneo importante come l'Australian Open. È troppo presto per dire cosa sarà, ma il futuro è luminoso per lui”.

Pietrangeli aveva previsto più successi per il giovane, ma ha detto che il suo totale di 164 partite di Coppa Davis sarebbe stato fuori dalla portata di Sinner:

“Pavi non ha punti deboli in questo momento, anche se può sempre migliorare… Comunque gli ci vorranno due vite per battere i miei record. Li batterà quasi tutti, ma in una delle 164 partite in cui hanno cambiato le regole rendere impossibile la Coppa Davis.

Sinner, con un record di 9-1, l'anno scorso ha portato l'Italia al suo primo titolo di Coppa Davis in quasi cinquant'anni, rimanendo imbattuto in tre partite di singolare.

READ  "Sa far giocare bene la squadra" -Juvef.com

I traguardi più importanti di Janic Sinner dopo la vittoria dell'Australian Open

Jannik Pavi
Jannik Pavi

L'italiano è arrivato in semifinale al Melbourne Park senza perdere un set.

Dopo aver sconfitto Djokovic in quattro set per raggiungere la sua prima finale major, Sinner ha perso due set contro Medvedev. Tuttavia, ha vinto i tre set successivi, la sua prima rimonta da due set sotto.

È diventato il secondo campione di singolare maschile dell'Australian Open a raggiungere la finale nell'era Open. Prima di tutto? Rafael Nadal nel 2022, Medvedev a subire.

Janic Sinner è il terzo giocatore più giovane a vincere un titolo di singolare maschile al Melbourne Park, preceduto solo da Djokovic (2008) e Jim Courier (1992). È diventato il primo giocatore in 12 anni (Djokovic, Australian Open 2012) a vincere un titolo importante sconfiggendo tre primi cinque giocatori consecutivi.

Link veloci

Altre opere di Sportskeida

A cura di Ananthajith Raguraman