Giugno 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Edge Group acquista pattugliatori italiani dalla joint venture Fincandi

Edge Group acquista pattugliatori italiani dalla joint venture Fincandi

ROMA – La guardia costiera degli Emirati Arabi Uniti ha firmato un contratto da 400 milioni di euro (435 milioni di dollari) per l’acquisto di 10 pattugliatori d’altura da un gruppo di sicurezza nazionale e da un costruttore navale italiano, hanno annunciato lunedì le società.

L’accordo fa seguito alla creazione di una joint venture a febbraio tra Edge Group degli Emirati Arabi Uniti e Fincandi in Italia.

Le società costruiranno le navi lunghe 51 metri come versioni aggiornate delle navi di classe Saettia, del tipo Fincantieri precedentemente consegnate alla Guardia Costiera italiana.

Edge Group detiene una quota del 51% nella joint venture, denominata Maestral, ma si appoggia alle competenze di Fincantieri nella costruzione navale. Le compagnie avevano annunciato a febbraio che avrebbero commercializzato le navi nei paesi non NATO.

“Tre mesi dopo aver annunciato per la prima volta la creazione di questa impresa unica con Fincantieri, stiamo ora annunciando un importante ordine nazionale per questi OPV all’avanguardia, che saranno costruiti nei nostri cantieri qui ad Abu Dhabi e in Italia,” disse Faisal Al. Pannai è il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Edge Group.

L’accordo riflette la politica di Fincantieri di collaborare con partner esteri nell’assemblaggio locale di navi, ma sulla base di propri progetti, al fine di garantire ordini per l’esportazione.

“È un accordo vantaggioso per tutti”, ha affermato Matteo Perego di Cremnago, il più giovane ministro della Difesa italiano. I partenariati includono il “trasferimento di conoscenze e tecnologie”.

Quando è stato annunciato per la prima volta a febbraio, le società hanno affermato che la loro joint venture mirava a vendere paesi con un background negli Emirati Arabi Uniti attraverso accordi da governo a governo e pacchetti di finanziamento di crediti all’esportazione.

READ  Regole del passaporto per l'Italia dall'aeroporto di Edimburgo se viaggi quest'estate

Le società hanno anche affermato che stanno cercando di sviluppare congiuntamente sottomarini di medie dimensioni.

Fincantieri, controllata dallo Stato, è il principale appaltatore navale italiano e costruisce navi da guerra FREMM per la Marina americana nel suo cantiere statunitense.

Tom Kington è il corrispondente italiano di Defense News.