Luglio 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

The Witcher 3 avrà un editor mod ufficiale l’anno prossimo

The Witcher 3 avrà un editor mod ufficiale l’anno prossimo
L'editor mod ufficiale per The Witcher 3

Con Cyberpunk 2077 che ha preso nuova vita con l’espansione Phantom Liberty qualche mese fa, gli sviluppatori di The Witcher 3 stanno pianificando di rivitalizzare il gioco con un editor di mod dopo più di 8 anni. Le mod consentono ai fan di espandere il mondo di gioco in modi significativi aggiungendo nuove funzionalità e ricevendo supporto dagli sviluppatori. Questa è una notizia molto gradita per i fan.

CD Projekt Red, lo sviluppatore di The Witcher 3, ha annunciato ufficialmente la notizia tramite il suo account X (ex Twitter). Il post indica che The Witcher 3: Wild Hunt riceverà un editor di mod ufficiale. L’editor mod, per chi non lo sapesse, consentirà ai giocatori di creare esperienze di gioco personalizzate, come aggiungere nuove missioni o nuovi contenuti alle serie di missioni esistenti.

Il mondo di Witcher ha molte trame che il gioco tocca a malapena. Ciò significa che i fan più accaniti possono ricreare alcune di queste storie nel gioco come nuove missioni. Questo editor di mod per The Witcher 3 sarà gratuito per tutti e verrà lanciato nel 2024. CDPR condividerà maggiori dettagli su questo editor di mod all’inizio del prossimo anno.

In risposta all’annuncio, alcuni fan curiosi si sono chiesti se sarebbe stato rilasciato o meno un editor di mod anche per console. Ok, sviluppatore Lui ha risposto Con “PC Only”, che conferma che l’editor mod verrà rilasciato solo su PC.

A differenza di CDPR, Bethesda Games ha aggiunto il supporto al modding per i suoi titoli recenti come Skyrim e Fallout 4 su console. Anche Starfield dovrebbe offrire supporto per PC e Xbox l’anno prossimo. Pertanto, se lo sviluppatore lo desidera, potrebbe consentire la modifica della console in futuro.

In precedenza, CD Projekt Red Il kit di strumenti di Witcher 3 è stato lanciato Ciò ha consentito ai modder di creare nuove risorse per il gioco. Ciò ha dato origine a numerose modifiche al gameplay, alcune delle quali sono state incluse e fornite con la versione completa di The Witcher 3 come funzionalità ufficiali. Tuttavia, il toolkit di modding non consentiva ai giocatori di creare serie di missioni personalizzate, cosa che il nuovo editor di modding consentirà.

Inoltre, poiché gli sviluppatori sono attualmente completamente concentrati sul titolo Cyberpunk di nuova generazione e sul nuovo titolo Witcher basato su Unreal Engine 5, possiamo aspettarci che l’editor di mod venga lanciato durante la timeline della primavera 2024. Sei entusiasta di riavviare The Witcher 3 con missioni rielaborate e nuovi contenuti?

READ  Il social anonimo NGL supera i 15 milioni, genera 2,4 milioni di dollari di entrate poiché gli utenti si lamentano di essere stati truffati - TechCrunch