Dicembre 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Neuralink di Elon Musk afferma che le scimmie possono giocare a Pong usando solo il cervello

Neuralink, la società di impianti di proprietà di SpaceX e CEO di Tesla Elon Musk, Un video di una scimmia che gioca al gioco per computer Pong, usando solo il suo cervello.

Un macaco di nove anni, di nome Pager, ha un dispositivo Neuralink impiantato su entrambi i lati del cervello, secondo un video di YouTube che la società ha pubblicato venerdì.

Neuralink sta sviluppando chip impiantabili Bluetooth in grado di comunicare con i computer tramite un piccolo ricevitore e ha già dimostrato questa tecnologia nei maiali.

Un cercapersone macaco di nove anni aveva un dispositivo impiantato su entrambi i lati del cervello. (CNN)

“Ha imparato a interagire con un computer per ottenere un delizioso succo di banana consegnato attraverso una cannuccia”, dice il narratore nel video mentre il cercapersone sposta un cursore sullo schermo con il joystick.

I miei dispositivi Neuralink registrano l’attività cerebrale tramite più di 2.000 microelettrodi impiantati nella corteccia motoria del cercapersone, che controllano i movimenti della mano e del braccio, secondo il video.

Lo scopo dell’esperimento è consentire alle persone paralizzate di utilizzare un computer o un telefono. (CNN)

Neuralink trasmette le informazioni dai neuroni della scimmia al decodificatore, che può quindi essere utilizzato per prevedere i movimenti previsti della mano del cercapersone e modellare la relazione tra l’attività cerebrale e i movimenti del joystick.

È stato pubblicato un video che mostra presumibilmente Pager che gioca al gioco per computer Pong usando solo la sua mente. (CNN)

Dopo un breve periodo di calibrazione, l’uscita dal decoder può essere utilizzata per spostare il puntatore, invece di manipolare il cercapersone con un joystick. Quindi il joystick viene staccato e viene mostrato un cercapersone che muove il puntatore usando solo il suo cervello.

“Il nostro obiettivo è consentire a una persona paralizzata di utilizzare un computer o un telefono con la sola attività cerebrale”, dice il narratore, spiegando che le persone calibreranno il loro decoder immaginando i movimenti delle mani.

Musk ha anche discusso i piani del dispositivo su Twitter giovedì.

Ha scritto su Twitter che la prima iterazione del dispositivo “consentirà alla persona paralizzata di utilizzare lo smartphone con la mente più velocemente che con il pollice”.

Proprietario di SpaceX e CEO di Tesla Elon Musk.
Proprietario di SpaceX e CEO di Tesla Elon Musk. (AP)

“Le versioni successive saranno in grado di convertire i segnali dai Neuralink nel cervello ai Neuralink nei gruppi di neuroni motori / sensoriali del corpo, consentendo, ad esempio, ai paraplegici di camminare di nuovo”.

READ  I nuovi PC, Xbox e SSD PS5 di Western Digital offrono tutta la velocità