Novembre 28, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Notizie in tempo reale: BlackRock risente delle turbolenze del mercato e delle commissioni più basse

Notizie in tempo reale: BlackRock risente delle turbolenze del mercato e delle commissioni più basse

GlaxoSmithKline ha affermato che un potenziale nuovo vaccino per il virus respiratorio sinciziale sembra essere più efficace del vaccino di un concorrente di Pfizer, poiché la coppia compete per un nuovo mercato che protegge gli anziani dalle comuni infezioni polmonari.

Nei dati pubblicati giovedì, GSK ha affermato che il suo vaccino ha mostrato un’efficacia complessiva dell’82,6% in uno studio clinico, superiore al 66,7% precedentemente annunciato da Pfizer, sebbene gli studi non siano sempre direttamente confrontabili.

Il candidato vaccino GSK – che prevede di presentare per l’approvazione quest’anno – ha ridotto la grave malattia da RSV del 94,1 percento, rispetto all’85,7 percento di Pfizer. Le definizioni di malattia grave variano leggermente tra le prove.

Tony Wood, direttore scientifico di GSK, ha affermato che l’RSV rimane una delle principali malattie infettive senza vaccino, nonostante 60 anni di ricerca. La malattia colpisce 64 milioni di persone e uccide 160.000 persone ogni anno.

“Riteniamo che, con l’elevata efficacia del vaccino dimostrata in questo studio cardine, il nostro vaccino candidato abbia il potenziale per aiutare a ridurre il significativo carico globale della malattia correlata al virus RSV negli anziani, compresi quelli più a rischio di esiti gravi”, ha affermato.

La società ha affermato che è sicuro e ben tollerato, con effetti collaterali principalmente lievi e transitori.

GlaxoSmithKline e Pfizer sono i primi nella corsa al vaccino RSV, con Johnson & Johnson, Bavaria Nordic e Moderna che stanno sviluppando i loro candidati.

Il vaccino di GSK contiene solo un ceppo di RSV, mentre Pfizer ha utilizzato due ceppi, ma GSK ha affermato che il vaccino candidato si è dimostrato efficace in entrambi i ceppi A e B. GSK ha anche utilizzato i suoi adiuvanti per aumentare l’efficacia, cosa che Pfizer non ha fatto.

READ  Frugatti si espande in una nuova sede nel 2023 | cibo