Maggio 8, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’India registra un record mondiale di 314.000 nuovi casi di coronavirus, il più grande aumento al mondo in un giorno

L’India ha segnalato 314.835 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, il più alto aumento giornaliero mai registrato.

Una seconda ondata nel paese e mutazioni simili in altre parti del mondo hanno suscitato nuove preoccupazioni sul virus.

Gli ospedali dell’India settentrionale e occidentale, compresa la capitale, Nuova Delhi, hanno emesso notifiche in cui si afferma che hanno solo poche ore di ossigeno medico necessarie per mantenere in vita i pazienti COVID-19.

Più di due terzi degli ospedali non hanno letti liberi, secondo il database online del governo di Delhi, ei medici hanno consigliato ai pazienti di rimanere a casa.

“Il Covid-19 è diventato una crisi di salute pubblica in India che ha portato al collasso del sistema sanitario”, ha detto su Twitter Krotika Copale, assistente professore presso il Dipartimento di malattie infettive dell’Università di medicina della Carolina del Sud negli Stati Uniti. .

Caricamento in corso

Il precedente record nel numero di casi per un giorno è stato registrato dagli Stati Uniti, che hanno registrato 297.430 nuovi casi in un giorno a gennaio, sebbene la loro quota sia diminuita drasticamente da allora.

I casi totali in India sono ora 15,93 milioni, mentre i decessi sono aumentati da 2.104 a 184.657, secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute.

La televisione ha mostrato immagini di persone che trasportavano bombole di ossigeno vuote che si accumulavano nelle strutture di rifornimento nello stato più popoloso dell’Uttar Pradesh mentre cercavano di salvare i parenti in ospedale.

Kiran Mazumdar Shaw, CEO dell’azienda sanitaria indiana Biocon & Biocon Biologics, ha scritto sull’Economic Times: “Non avremmo mai pensato che una seconda ondata ci avrebbe colpito duramente”.

L’India ha lanciato una campagna di vaccinazione, ma solo una piccola percentuale della popolazione ha ottenuto il vaccino.

Una donna dai capelli neri che indossa una maschera entra nel mercato
Il governo del primo ministro Narendra Modi è stato criticato per aver tenuto manifestazioni politiche affollate e per aver consentito le feste religiose.(

AP: Chaney Anand

)

Gli esperti hanno affermato che le autorità hanno annunciato che i vaccini saranno disponibili per chiunque abbia più di 18 anni a partire dal 1 ° maggio, ma l’India non avrà vaccinazioni sufficienti per i 600 milioni di persone che ne avranno diritto.

Esperti sanitari hanno affermato che l’India ha abbandonato la sua cautela quando il virus sembrava essere sotto controllo durante l’inverno, quando il numero di nuovi casi giornalieri ha raggiunto quasi 10.000 e le restrizioni sono state revocate per consentire grandi raduni.

Il governo del primo ministro Narendra Modi è stato criticato per aver tenuto manifestazioni politiche per le elezioni locali e per aver consentito una festa religiosa in cui si radunano milioni di persone.

Giovedì, nonostante la più grande emergenza sanitaria pubblica che il paese abbia affrontato in una generazione, le persone hanno votato nel Bengala occidentale orientale per eleggere una nuova assemblea statale in un’elezione per cui Modi stava facendo una campagna.

“È un festival della democrazia e tutti partecipano. Puoi vedere le liste di attesa”, ha detto Krishna Kalyan, un candidato del partito Bharatiya Janata al governo di Modi.

Reuters

READ  Il Regno Unito si rammarica del `` razzismo dilagante '', dopo che un rapporto ha concluso che 350.000 soldati della prima guerra mondiale non erano stati commemorati