Maggio 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Mark Meadows e Rudy Giuliani tra gli 11 imputati in Arizona nell'ultimo caso di sovversione elettorale del 2020

Mark Meadows e Rudy Giuliani tra gli 11 imputati in Arizona nell'ultimo caso di sovversione elettorale del 2020
Un grand jury dell'Arizona ha emesso un atto d'accusa contro l'ex presidente degli Stati Uniti Donald TrumpTrump si allea con i loro sforzi per ribaltare la sconfitta elettorale del 2020, compresi i falsi elettori di quello stato e diverse persone associate alla sua campagna.

Boris Epshtein, un ex assistente della Casa Bianca che rimane uno dei più stretti consiglieri di Trump, gli ex capi dello staff della Casa Bianca Mark Meadows e Rudy Giuliani, sono tra gli incriminati, secondo una fonte vicina alle indagini.

Il procuratore generale dell'Arizona Chris Mayes, un democratico, ha annunciato oggi l'atto d'accusa, concentrandosi su 11 individui che hanno agito come elettori pro-Trump nello stato.

Rudy Giuliani parla ai media dopo aver lasciato la prigione della contea di Fulton il 23 agosto ad Atlanta. (Joe Raedle/Getty Images)

I nomi di molti altri imputati accusati rimarranno nascosti finché queste persone non saranno notificate, ha detto Mayes in una nota.

“Un gran giurì statale composto da comuni cittadini dell'Arizona ha emesso accuse penali per tutti gli 11 elettori repubblicani e per molti altri associati a questa squadra”, ha detto Mayes.

“Si tratta di accuse gravi, ma questo è il primo ostacolo che lo Stato deve superare nel nostro sistema di giustizia penale costituzionale”.

Anche se Trump non è tra le persone accusate in Arizona, i dettagli nell'accusa indicano che è il “co-cospiratore n. 1 non incriminato”.

READ  I dati della Cina "non rappresentano" il vero impatto dell'epidemia di Covid - OMS | Cina