Marzo 2, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il test del DNA è obbligatorio per tutti i cani in città

Il test del DNA è obbligatorio per tutti i cani in città

Il governo provinciale sta costruendo un database di quasi 45.000 cani.

Nel tentativo di frenare l'odore sgradevole degli escrementi dei cani che affligge Bolzano, in Italia, le autorità stanno ricorrendo a una tattica innovativa: test del DNA obbligatori per tutti i cani, secondo Custode. La nuova legge, che entrerà in vigore questo mese, richiederà ai proprietari di circa 45.000 cani in città di registrare i dettagli genetici dei loro animali domestici in un database della polizia.

Questa “pattuglia della cacca” spera di identificare i colpevoli dietro gli escrementi dei cani abbandonati nelle strade della città. Le prove del DNA raccolte dai rifiuti abbandonati verranno confrontate con un database, portando a multe che vanno da 292 a 1.048 euro (da circa Rs. 26.530 a Rs. 94.919) ai proprietari irresponsabili.

Tuttavia, questo sforzo deve affrontare un ostacolo. Nonostante la scadenza di dicembre 2023, solo 5.000 cani sono soggetti a scambio obbligatorio. I critici sollevano preoccupazioni sui costi per i proprietari, sull'efficacia del programma nel trattare i cani randagi e randagi e sulle questioni di privacy che circondano il database del DNA.

Custode La mossa è stata controversa, soprattutto perché i proprietari di cani puliscono diligentemente le feci dei loro animali domestici e sono costretti a pagare 65 euro per il test.

Inoltre ci si interroga su come verrà gestita la complessa e costosa iniziativa, soprattutto se i responsabili sono randagi o appartengono a turisti.

“È più facile a dirsi che a farsi”, ha detto al quotidiano italiano Madeleine Rohrer, dei Verdi locali. Il Giornale. Questo rappresenterà un costo aggiuntivo per il comune e la polizia.

Arnold Shuler, consigliere provinciale, ha detto che il database è ancora in “fase di implementazione” e che sono stati individuati altri veterinari per effettuare i test del DNA. In questo modo stiamo rendendo più semplice per tutti registrare il proprio animale domestico, ha affermato.

READ  L'Italia ha battuto la Romania a 14 uomini negli allenamenti della Coppa del mondo di rugby

Fare clic per notizie più popolari