Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il cancelliere che ha aiutato Vladimir Putin a salire al potere si è dimesso

Londra: Due persone che hanno familiarità con l’idea di Yumashev hanno detto a Reuters che Valentin Yumashev, il genero dell’ex leader russo Boris Eltsin che ha aiutato Vladimir Putin a salire al potere, si è dimesso da consigliere del Cremlino.

Yumashev era un consigliere non pagato con un’influenza limitata sul processo decisionale di Putin, ma la sua partenza ha rimosso uno degli ultimi legami all’interno dell’amministrazione Putin con il governo di Eltsin, un periodo di riforme liberali e l’apertura della Russia all’Occidente.

Il presidente russo Vladimir Putin partecipa a una riunione del Consiglio economico eurasiatico supremo tramite collegamento video a Mosca, in Russia.a lui attribuito:AP

Nonostante le politiche di Putin nel corso degli anni si siano discostate dai valori sposati da Eltsin, il leader russo ha mantenuto i suoi legami con l’ex prima famiglia.

Putin ha ordinato alle sue forze armate di attaccare l’Ucraina il 24 febbraio in un’invasione che i governi occidentali ritengono essere un atto di aggressione non provocato e che Mosca ha definito una “operazione speciale” necessaria per proteggere i russofoni nell’Ucraina orientale.

A marzo, Anatoly Chubais, un’altra figura di spicco nell’era di Eltsin, ha lasciato il suo ruolo di inviato speciale del Cremlino. Questo mese, un diplomatico della missione russa presso le Nazioni Unite si è dimesso a causa della guerra.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento sulla partenza di Yumashev dalla sua posizione di consigliere, né ha risposto a una chiamata al suo numero di cellulare.

Valentino Yumashev.

Valentino Yumashev.a lui attribuito:Kokoschka 12-CC

Yumashev non ha risposto a una richiesta di commento inviata da Reuters.

READ  La Svizzera vota per impostazione predefinita la donazione di organi | Svizzera

Lyudmila Tlin, primo vicedirettore esecutivo della Boris Eltsin Presidential Center Foundation, di cui Yumashev è un membro del consiglio di amministrazione, ha detto a Reuters che Yumashev ha rinunciato alla sua posizione di consigliere del Cremlino ad aprile.