Febbraio 2, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I tentativi di estradare il giudice dell’Alta Corte di Kiribati David Lambborne in Australia hanno portato a uno scontro all’aeroporto

I tentativi di deportare un giudice dell’Alta Corte di Kiribati in Australia hanno portato a una lunga situazione di stallo all’aeroporto, con il giudice David Lambborne da allora posto in detenzione per immigrati.

Il giudice Lambborne è un residente di lunga data della nazione del Pacifico.

Il governo lo ha sospeso dal suo lavoro a maggio per presunta cattiva condotta.

Giovedì mattina ha ricevuto un avviso di espulsione ed è stato portato a Tarawa, la capitale di Kiribati, per essere imbarcato su un volo per le Fiji.

Tuttavia, la richiesta urgente dei suoi avvocati alla Corte d’Appello ha indotto il tribunale a ordinare al Pubblico Ministero di fermare l’espulsione.

Nonostante l’ingiunzione del tribunale, la polizia e gli agenti dell’immigrazione all’aeroporto hanno tentato di costringerlo a salire sull’aereo, secondo il giudice Lambborne e un giornalista locale che era presente sulla scena.

Lo scontro è scoppiato quando il governo ha rifiutato di far partire l’aereo a meno che non ci fosse Justice a bordo, mentre il capitano di Air Fiji non voleva salire a bordo dell’aereo contro la sua volontà.

Diverse ore dopo, il governo ha fatto marcia indietro e ha permesso al volo di partire senza il giudice Lambborne.

Da allora è stato trasferito in un centro di detenzione per immigrati senza un visto valido.

Aeroporto David Lambborne
David Lambborne all’aeroporto internazionale Bunriki di Kiribati in attesa di espulsione con sua moglie, la leader dell’opposizione Tessie Lamburn all’estero.(Notizie ABC: Raymond Raymond)

“Ho avuto la fortuna di avere degli ottimi avvocati che sono stati in grado di entrare in contatto con il team legale delle Fiji Airlines”, ha detto il giudice Lambborne alla ABC mentre veniva arrestato.

“Non appena Fiji Airways ha appreso della situazione, ha mantenuto la sua posizione – la posizione corretta – che a meno che non fossi un passeggero volontario, non mi avrebbero trasportato”.

Tuttavia, il giudice Lambborne dubita che il governo farà un altro tentativo domenica, quando è prevista la partenza di un volo della Solomon Airlines da Tarawa.

“[Let’s] Vediamo se hanno più fortuna dopo”.

Tanetti Mamau, in completo, seduto a una scrivania.  Dietro di lui ci sono bandiere e targhe.
Il presidente di Kiribati Taneti Mamau ha istituito un tribunale per indagare sulle accuse contro il giudice Lambourne.(AP: Web TV delle Nazioni Unite)

Il giudice Lambourne, che vive a Kiribati da 27 anni ed è sposato con la leader dell’opposizione Tessie Lambourne, è stato sospeso a maggio dopo che il governo ha affermato di aver mancato ai suoi doveri.

Il governo ha creato un tribunale indipendente, affermando di aver ricevuto denunce e accuse dal pubblico contro il giudice Lambborne.

Una dichiarazione del governo ha affermato che le accuse includevano la sua “incapacità di svolgere i doveri del suo ufficio e la sua cattiva condotta”.

Il governo non ha specificato quali fossero le denunce o le accuse.

L’anno scorso, il giudice Lambborne ha vinto una causa contro il governo quando ha cercato di rifiutare il suo ritorno a Kiribati.

Nel giugno di quest’anno, quando il giudice supremo William Hastings avrebbe dovuto presiedere un appello del giudice Lambborne, il governo ha sospeso il giudice Hastings.

Il commento ha lasciato Kiribati senza un’alta corte funzionante.

La ABC ha contattato il governo di Kiribati per un commento.

Il Dipartimento degli Affari Esteri e del Commercio (DFAT) ha affermato che il governo australiano era “a conoscenza del commento della Corte Suprema”. [Justice] David Lambourne ha ricevuto oggi un ordine di espulsione e gli è stato chiesto di lasciare Kiribati”.

“Il DFAT è in contatto diretto con il signor Lambourne e funzionari dell’Alta Commissione di Tarawa stanno fornendo assistenza consolare”, ha affermato il Dipartimento degli affari esteri e del commercio in una nota.

“L’Alto Commissariato di Kiribati sta monitorando da vicino la situazione e sta cercando maggiori informazioni dal governo di Kiribati.

“A causa dei nostri obblighi in materia di privacy, non siamo in grado di divulgare ulteriori dettagli”.

READ  Xi Jinping: la Cina non costruirà progetti di carbone all'estero