Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Guerra Russia-Ucraina: il giornalista russo della BBC Ilya Barabanov descritto come un “agente straniero”

Guerra Russia-Ucraina: il giornalista russo della BBC Ilya Barabanov descritto come un “agente straniero”
  • Scritto da Lawrence Pietro
  • notizie della BBC

Fonte immagine, Archivio personale/BBC

Commenta la foto, Asya Kazantseva e Ilya Barabanov

Il Ministero della Giustizia russo ha classificato due eminenti giornalisti, il corrispondente russo della BBC Ilya Barabanov e la corrispondente scientifica Asya Kazantseva, come “agenti stranieri”.

Barabanov ha scritto ampiamente sulla guerra della Russia in Ucraina e sul gruppo di mercenari di Wagner. La BBC ha condannato l'azione del ministero contro di lui.

“La BBC respinge fermamente la decisione”, si legge in un comunicato della BBC.

L’etichetta “agente straniero” ha connotazioni molto negative in Russia.

Il governo lo ha utilizzato non solo per emarginare i critici dell’invasione russa dell’Ucraina, ma anche per mettere in discussione le altre politiche del Cremlino, tra cui figure culturali di spicco, organizzazioni dei media e gruppi della società civile.

Uno dei romanzieri russi più famosi, Boris Akunin, è stato incluso nella lista a gennaio. È un critico di lunga data del presidente Vladimir Putin.

Il termine “agente straniero” si riferisce alla campagna dell'era sovietica contro i “nemici del popolo”. I “clienti stranieri” devono identificarsi come tali sui social media e altre pubblicazioni e devono far fronte a onerosi obblighi di rendicontazione finanziaria.

Sia Barabanov che Kazantseva ora vivono all'estero.

Kazantseva ha firmato una lettera aperta di scienziati e giornalisti scientifici russi che chiedevano il ritiro delle forze russe dall'Ucraina. Ha lasciato la Russia a gennaio, dicendo di essere stata molestata da personaggi favorevoli alla guerra, il che ha portato alla cancellazione delle sue conferenze e delle presentazioni dei libri.

Il ministero della Giustizia ha accusato Barabanov – che attualmente risiede in Lettonia – di “diffondere false informazioni” sulle decisioni e le politiche del governo russo e di opporsi alla guerra in Ucraina.

READ  Kiev è circondata dalle truppe di Vladimir Putin; Volodymyr Zelensky esorta i cittadini ucraini a combattere, le Nazioni Unite, gli Stati Uniti, il Regno Unito e l'Australia annunciano ulteriori sanzioni contro la Russia, i timori di inondazioni nel NSW, lo stato del New South Wales, cresce la grandine di piogge,

La dichiarazione della BBC condanna la mossa, sottolineando che “la BBC ha una reputazione globale come fonte di notizie affidabile e indipendente”.

Ha continuato: “BBC News Russia è stata per 80 anni una fonte vitale di notizie accurate e imparziali per i russofoni. Siamo estremamente orgogliosi di tutti i nostri giornalisti e la nostra priorità ora è supportare Ilya e tutti i suoi colleghi per garantire ciò”. Sono tutti in grado di continuare il loro lavoro di cronaca sulla Russia in un momento così importante.