Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un conducente è stato elogiato per aver contribuito a un crollo stradale che ha ucciso 48 persone

Un conducente è stato elogiato per aver contribuito a un crollo stradale che ha ucciso 48 persone
UN Cinese Sabato un camionista è stato elogiato dai media locali per aver fermato il suo veicolo attraverso un’autostrada e impedito ad altre auto di scivolare lungo un pendio dopo che un tratto di strada è crollato nel sud montuoso del paese, uccidendo almeno 48 persone.

Mercoledì Wang Xiangnan stava guidando la sua auto lungo l’autostrada nella provincia del Guangdong, un centro economico vitale nel sud della Cina.

I media locali hanno riferito che intorno alle 2 del mattino Wang ha visto diversi veicoli muoversi nella direzione opposta dell’autostrada a quattro corsie e un altro conducente lo ha subito informato del crollo.

In questa foto aerea pubblicata dall’agenzia di stampa Xinhua, i soccorritori sul luogo di un tratto crollato di autostrada sulla superstrada Meizhou-Dabu a Meizhou, nella provincia del Guangdong, nel sud della Cina, il 2 maggio 2024. (Wang Ruiping/Xinhua tramite AP)

In una rapida reazione, Wang, un ex soldato, ha posizionato il suo camion per bloccare l’autostrada, impedendo di fatto a dozzine di veicoli di avanzare verso il pericolo, ha detto Wang, citato da Jiubai News.

Nel frattempo la moglie è scesa dal camion per avvisare gli altri conducenti della situazione.

“Non ho pensato molto, volevo solo fermare i veicoli”, ha detto Wang ai media cinesi.

Le azioni coraggiose di Wang non solo hanno ottenuto elogi da parte degli utenti cinesi dei social media, ma hanno anche ricevuto il riconoscimento della China Workers’ Development Foundation.

La fondazione ha annunciato venerdì di aver assegnato a Wang, in collaborazione con una società automobilistica, 10.000 yuan (1.414 dollari).

Anche un progetto di beneficenza legato al colosso tecnologico Alibaba Group Holding ha donato una somma uguale a Wang, ha riferito Dahe Daily.

Wang ha detto al giornale che avrebbe donato soldi alle famiglie delle vittime del crollo.

L’incidente è avvenuto un mese dopo le forti piogge nel Guangdong.

Alcuni dei 23 veicoli precipitati nel vallone hanno preso fuoco, sollevando dense nubi di fumo.

Circa 30 persone sono state portate in ospedale.

I gangster più famosi del mondo sono vittime di bullismo senza pietà in prigione

Uno di loro è stato dimesso dall’ospedale sabato, ha riferito l’emittente statale CCTV.
Gli altri stavano migliorando, ma uno era ancora in gravi condizioni.

Sabato, il governo della città di Meizhou nel Guangdong ha dichiarato in una dichiarazione che le autorità effettueranno ispezioni in tutta la città su autostrade, ferrovie e strade nelle aree montuose.

Southcn.com ha riferito che una squadra guidata dal governatore provinciale stava indagando sulle cause del crollo.

Il governo cinese ha inviato un vice premier per supervisionare gli sforzi di recupero e ha sollecitato il miglioramento delle misure di sicurezza dopo gli appelli del presidente Xi Jinping e del funzionario n. 2 del Partito comunista, il premier Li Qiang, ad affrontare rapidamente la tragedia.

Il dispaccio di Zhang, che è anche membro di uno degli organi principali del Partito Comunista al potere, illustra la preoccupazione per la potenziale reazione pubblica al disastro, l’ultimo di una serie di guasti mortali alle infrastrutture.