Maggio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Google inizierà a mostrare risultati di ricerca basati sull'intelligenza artificiale agli utenti che non hanno aderito

Google inizierà a mostrare risultati di ricerca basati sull'intelligenza artificiale agli utenti che non hanno aderito

Se ti trovi negli Stati Uniti, potresti vedere una nuova sezione evidenziata nella parte superiore dei risultati di ricerca di Google con un riepilogo che risponde alla tua domanda, nonché collegamenti a ulteriori informazioni. Questa sezione, creata dalla tecnologia AI generativa di Google, era visibile solo se ti sei iscritto Ricerca sulla competenza ostetrica (SGE) sulla piattaforma Search Labs. Ora, secondo… Terreno dei motori di ricerca, Google ha iniziato ad aggiungere l'esperienza a “un sottoinsieme di query, su una piccola percentuale del traffico di ricerca negli Stati Uniti”. Ecco perché puoi ottenere la sezione demo generata dall'intelligenza artificiale di Google anche se non la esegui.

L'azienda ha presentato SGE alla conferenza degli sviluppatori I/O nel maggio dello scorso anno, poco dopo il suo svolgimento Accesso libero Passiamo ora al suo concorrente, ChatGPT Bard Si chiama Gemelli. A novembre, la funzionalità era stata estesa a 120 paesi in più lingue oltre all’inglese, ma era rimasta disponibile. Terreno dei motori di ricerca Google afferma che inizierà a offrirti la prova anche se non ti iscrivi se cerchi query complesse o se ritiene che potresti trarre vantaggio dall'ottenimento di informazioni da più siti Web. “Come posso rimuovere i segni dalle pareti dipinte” sembra essere un esempio.

Google ha dichiarato alla pubblicazione che per questi test mostrerà una panoramica dell'intelligenza artificiale solo se è sicuro di restituire informazioni migliori rispetto a quelle che potrebbero mostrare i risultati della ricerca. Sembra che l'azienda stia conducendo questi test perché vuole ottenere feedback da un numero maggiore di persone, in particolare da coloro che non hanno scelto di attivare la funzionalità. In questo modo può avere un'idea migliore di come l'intelligenza artificiale generativa può servire a coloro che potrebbero non essere esperti di tecnologia o a coloro a cui non interessa molto l'intelligenza artificiale generativa.

READ  mela: gli utenti di Apple iPhone sono ad alto rischio ed ecco cosa puoi fare per stare al sicuro