Aprile 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Gli italiani rendono omaggio al partigiano Granma, membro della spedizione Gino Donne

Gli italiani rendono omaggio al partigiano Granma, membro della spedizione Gino Donne

Catia Funari, direttrice dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba (ANAIC), ha riferito a Prensa Latina che l’omaggio di sabato ha avuto luogo dopo una cerimonia a Cuba durante la quale le ceneri di Donne sono state deposte nel pantheon dei veterani. Cimitero di Colon all’Avana.

L’evento, svoltosi a Roma davanti a una targa in onore del comandante della guerriglia argentino-cubana Ernesto Che Guevara, nel quartiere di San Lorenzo, è stato organizzato dall’ANAIC, insieme al gruppo politico Patria Socialista (PS) e all’Unione Nazionale. Partigiani d’Italia (ANPI).

Erano presenti all’evento anche l’Ambasciatrice cubana Mirta Granda; Funari per conto ANAIC; Il Segretario Nazionale del PS Igor Camili; PS Segretario Relazioni Internazionali Ivan Colini; Giuseppe Carocia per l’ANPI e Yusef Salman, presidente della Comunità Palestinese di Roma.

Nel suo discorso, l’ambasciatore cubano ha sottolineato l’importanza del trasferimento delle ceneri di Donne a Cuba, che unisce il ricordo di un uomo che lottò contro il nazismo in Italia e partecipò alle lotte per la liberazione di Cuba.

Ha ricordato la cerimonia di lutto celebrata sabato a Cuba, data in cui 67 anni fa approdò la nave Granma con a bordo 82 combattenti rivoluzionari, tra cui l’unico membro europeo dell’equipaggio, un partigiano italiano.

L’evento dell’Avana è stato presieduto dal comandante della rivoluzione, Ramiro Valdes, e ha visto la partecipazione dei membri della delegazione italiana dell’ANAIC, guidata dal presidente nazionale, Marco Pappacci.

Alla manifestazione romana, Colini ha raccontato la vita di Gino Donne e letto i messaggi inviati dall’ambasciatrice del Nicaragua a Roma, Mónica Robelo, e dall’incaricata d’affari venezuelana, María Elena Uzzo.

Carocia ha parlato a nome dell’ANPI della lotta antifascista di Donne e ha sottolineato l’importanza di seguire il suo esempio, mantenendo la lotta contro la rinascita e il rafforzamento delle correnti ultraconservatrici e neofasciste nel mondo.

READ  La città italiana di Sambuca de Cecilia elenca proprietà a partire da due euro

Funari, a sua volta, ha sottolineato il suo rispetto per l’ANAIC per la collaborazione nell’adempimento dell’ultimo desiderio di Donne di portare le sue ceneri a Cuba, e ha recitato una poesia in suo onore, La Madre del Partigiano.

jg/ode/ort