Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Ci uniamo a Nancy Silverton in un viaggio di caccia al tartufo bianco in Italia – riferisce Rob

Ci uniamo a Nancy Silverton in un viaggio di caccia al tartufo bianco in Italia – riferisce Rob

Sono nella foresta umbra e Nancy Silverton tiene in mano uno dei tartufi bianchi più grandi che abbia mai visto. Con l'aiuto di Michele Filosi, la nostra guida alla ricerca del tartufo, e di Argo, il suo Lagotto Romagnolo, lo chef ha estratto il fungo dal terreno, nascosto sotto strati di foglie e terra, e ha aspettato che Argo lo annusasse. al di fuori.

La caccia al tartufo è una faccenda seria e sporca. Il tartufo bianco, di stagione da settembre a dicembre, viene venduto a migliaia di dollari al chilo. I tartufi neri, venduti da dicembre a marzo, vengono venduti per centinaia di dollari in più per lo stesso importo. Questi prezzi lucrativi riflettono il fatto che non puoi trovare i tartufi semplicemente passeggiando nei boschi: cani come Argo sono appositamente addestrati per dare la caccia ai funghi in natura, portando i loro proprietari a carichi utili molto pregiati e gustosi.

Sono venuto nel piccolo comune italiano di Panicale all'inizio di dicembre per trascorrere del tempo con Silverton e vedere se potremmo essere tra i fortunati a trovare il tartufo bianco alla fine della sua stagione. Si sono uniti a noi circa 10 persone provenienti dall'Europa e dal Nord America, membri fedeli del Marriott Bonvoy che hanno fatto un'offerta per 1 milione di punti per partecipare al viaggio. (Il viaggio è uno di questi Marriott Bonvoy è conosciuto come Momenti, che consente ai membri di fare offerte o riscattare punti per opportunità irripetibili. Include i prossimi viaggi nel campo culinario Un'esperienza unica con lo Champagne Maison Mum Reims di Francia e A Tour enogastronomico e della cucina (presso la French Laundry, tre stelle Michelin di Thomas Keller.)

Nancy Silverton osserva un cane che scava in un tartufo bianco.

Silverton osserva Argo e il suo proprietario scavare in un tartufo bianco.

Marriott Bonvoy

Silverton, chef dell'Osteria Mozza stellata Michelin di Los Angeles e colei che ha introdotto la panificazione artigianale in America, non è estranea alla campagna italiana. Ha casa a Panicale da 23 anni, e ci trascorre diverse settimane d'estate (non può mancare alla festa del 4 luglio) e due settimane nel periodo di Natale. È confortevole e ben arredato, come ci si aspetterebbe da una persona famosa per il suo stile eclettico e gli accessori per capelli, così come per la sua cucina. “È un posto in cui vengo, come se fossi a casa”, mi ha detto Silverton di Panicale mentre si prendeva una pausa dalla preparazione del buffet per il nostro gruppo. “Vivere una vita molto semplice mi parla.”

In preparazione per la nostra escursione del giorno successivo, Silverton ci ha accolto tutti con un pasto fatto in casa che avrebbe fatto vergognare la vostra prossima vacanza in famiglia. Affettati misti (salumi, formaggi, noci, olive, cracker) e antipasti (mozzarella di bufala, tapenade di olive, carciofi, pane tostato) seguiti da pesce e bistecca cotti al forno a legna, forse i più deliziosi che ognuno di noi possa mai mangiare. Protagoniste le nove diverse verdure preparate da Silverton, dai funghi ai finocchi fino ai fagioli autoctoni dell'Umbria. Sono tutti preparati semplicemente, come non fa Silverton, ma pieni di profondità, di quelli che ti fanno chiedere se puoi essere vegetariano. (So ​​che non posso, ma complimenti a voi.)

Alla fine della serata, dovevi riaccompagnarci tutti lungo la strada fino al nostro hotel (Rastrello, una bellissima struttura boutique che produce anche il proprio olio d'oliva). Ma mentre camminavamo nei boschi con Filosi e Argo, era proprio il forte di cui avevamo bisogno per il giorno successivo. Insieme al fratello Andrea, Filosi corre Sette caffè, un caratteristico ristorante italiano che conduce in viaggi di caccia al tartufo. Anche se Filosi non era convinta della nostra ricerca, non doveva preoccuparsi: Argo ha trovato due tartufi bianchi di considerevoli dimensioni, che hanno portato ad un pranzo per il cucciolo.

Silverton è un avido mangiatore di tartufo bianco e mi dice che i tartufi neri o quelli estivi non hanno molto sapore. Quando è stagione, Osteria Mozza ha una versione bianca nel menu a 30 dollari al grammo, con una raccomandazione di tre grammi a pasto. Raramente cucina con loro a casa sua, ma ha consigli per i cuochi dilettanti che vogliono godersi questa prelibatezza nel comfort della propria cucina o mostrarla ai propri amici e familiari.

Nancy Silverton si prepara per la cena nella sua casa di Panigale.

Silverton prepara la cena nella sua casa di Panigale.

Marriott Bonvoy

“Quando compri qualcosa e usi qualcosa di speciale, vuoi che sia il protagonista di ogni pasto in cui vuoi usarlo,” mi ha detto. I suoi consigli includono uova strapazzate, patate o pasta fresca all'uovo con una semplice salsa al burro o Parmigiano Reggiano. Sopra, tanti, tanti tartufi rasati: “Penso che se usi i tartufi, dovresti usarli davvero”, ha detto Silverton. “È qualcosa con cui devi essere molto generoso.”

E dal punto di vista tecnico, non tutti trovano tartufi freschi in natura come noi, quindi devi cercare una fonte affidabile. A Los Angeles, Silverton è un fan Il negozio di formaggi di Beverly Hills. “Sono molto bravi riguardo a chi acquistano, quando vendono e sulla qualità di ciò che vendono”, ha detto. Se non sei del posto, ti suggerisce di fare amicizia con un ristorante che utilizza il tartufo, poiché molti saranno felici di venderti l'ingrediente.

Anche se non abbiamo mangiato i tartufi che abbiamo trovato in Umbria, siamo tornati al Seven per il piatto preferito di Silverton, uova e tanti tartufi sulla pasta. Posso solo sperare che più avanti nella settimana, alcuni degli ospiti del ristorante apprezzeranno i funghi del nostro lavoro, soprattutto di Argo.

Dopo alcuni giorni davvero magici in Italia, la vita reale, la sua mancanza, non era paragonabile al tartufo bianco, alla carne cotta nel forno a legna e al tempo intimo trascorso con uno dei più grandi chef d'America. Ma almeno, la prossima volta che sarà la stagione del tartufo bianco, potrò comprare dei funghi, montare delle uova strapazzate facili ed essere trasportato indietro nel fine settimana di dicembre semplicemente assaggiando. Penso che Silverton sarebbe d'accordo.

READ  Produzione dell'industria tessile laniera e laniera italiana dell'età del bronzo