Lancia fumogeni, Daspo per un tifoso del Venezia

Il divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive

Lancia fumogeni, Daspo per un tifoso del Venezia

Lancia fumogeni, Daspo per un tifoso del Venezia

TERNI – Aveva acceso un fumogeno all’interno del settore ospiti della Stadio Libero Liberati, lo scorso 30 settembre, durante la partita Ternana-Venezia e lo aveva lanciato verso bordo campo.

Grazie alle riprese delle telecamere interne dello stadio che lo hanno ripreso durante l’accensione e il lancio, la Polizia di Stato lo ha identificato e nei confronti del giovane veneziano è scattata la denuncia ai sensi dell’articolo 6 bis della Legge 401/89 -Lancio di materiale pericoloso, scavalcamento ed invasione di campo in occasione di manifestazioni sportive – e gli verrà applicato il DASPO, il divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*