Maggio 18, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Sono andato in Italia per la prima volta e ho comprato casa in 24 ore

Sono andato in Italia per la prima volta e ho comprato casa in 24 ore



CNN

L'acquisto di una casa è spesso una delle esperienze di vita più difficili da negoziare, poiché richiede lunghe discussioni sulla posizione prima di trascorrere settimane alla ricerca della proprietà perfetta. Trovare un posto in un altro paese è ancora irto di decisioni difficili.

Ovviamente tu non sei Paul Millet.

Quindi, stai atterrando in Italia per la prima volta e, prima che il primo giorno sia finito, ti sei comprato una bellissima casa antica con una splendida vista nel mezzo della Basilicata, nel sud Italia.

Ma Millett, un redattore televisivo con sede a Los Angeles, sapeva esattamente cosa stava facendo. Il 54enne è stato attratto in Italia dalle case vendute per un euro o un dollaro. Ma presto si rese conto che questi avevano un problema: avrebbe dovuto spendere migliaia di dollari per renderli vivibili.

“Ho letto un articolo sulla CNN sull'offerta di asset da un euro nel 2015 e il mio interesse è stato decisamente stuzzicato”, afferma. “Sono stato in diversi paesi dell'Unione Europea in molte occasioni, ma mai in Italia, anche se era sulla mia lista.

“Non riesco a spiegare bene il motivo per cui sono stato attratto dall'idea di acquistare una proprietà in Euro e di ristrutturarla, ma è stato qualcosa che ha catturato la mia immaginazione.”

Invece, Millet ha rivolto la sua attenzione ad altre proprietà che, sebbene troppo care, sono tutte pronte a partire e vengono ancora vendute a prezzi stracciati.

Per lui, lo splendido borgo collinare di Latronico in Basilicata era il luogo perfetto. Target ha venduto solo un paio di case a un prezzo per euro, concentrandosi invece sullo scarico a basso costo di case ristrutturate o occupate per rilanciare la sua popolazione in diminuzione.

Dopo aver elencato le proprietà vacanti online attraverso il sito web https://casalatronico.eu/Attraverso la comunicazione tra vecchi e potenziali nuovi proprietari, finora ha venduto 50 immobili, per lo più ad acquirenti americani.

Millet afferma che aveva intenzione di trasferirsi in Italia per acquistare nuovamente una casa nel 2019, ma ciò è stato ostacolato dal Covid-19. È stato finalmente visto nel 2022 dopo aver partecipato al matrimonio di un amico in Irlanda.

Ha scelto Latronico perché, rispetto ad altre città con alloggi a prezzi accessibili che aveva contattato prima del suo viaggio, la gente del posto che gestiva il programma di vendita di case sembrava più reattiva alle sue richieste.

READ  Alla spiaggia della Smaralda in Italia tornano le megaculle

“I prezzi delle case erano molto interessanti, soprattutto se provenivano dall'area di Los Angeles, e le proprietà di Latronico erano per lo più in buone condizioni.

“A differenza di un progetto europeo, non avevo l'obbligo di fare nulla per qualsiasi casa che avessi comprato. Ovviamente, l'obiettivo era rinnovare e rendere la proprietà praticabile, ma come acquirente straniero potevo fare quello che volevo. L'ho adorato,” dice Millet.

Vincenzo Castellano

Paul Millett afferma che spenderà circa 35.000 dollari per ristrutturare la proprietà.

Una visita alla proprietà organizzata dalle autorità di Ladronico lo ha fatto innamorare del paese, dice, ed è rimasto completamente colpito dalla sua bellezza e dalla calorosa accoglienza della gente del posto.

“Alla fine ho comprato la mia casa e ho iniziato a pensare alla ristrutturazione e al futuro”, aggiunge.

Millet non ha intenzione di trasferirsi definitivamente a Latronico. Alla fine trova un foro dove può rallentare e svitare.

“Ho intenzione di venire almeno una volta all'anno per staccare da tutto”, dice. “Questo posto servirà come base per futuri viaggi nell'UE. Lo inserirò come casa vacanza quando sarò via, per mantenere il posto vivo e condividerlo con la famiglia e gli amici.

La casa di 60 metri quadrati con una camera da letto che ha acquistato è costata 12.000 euro (poco più di 13.000 dollari). Si aspetta di spendere fino a $ 35.000 per migliorarlo.

La proprietà è “da morire” con un balcone, un ripostiglio e una terrazza sul tetto, dice Millet, descrivendo la vista come “la ciliegina sulla torta”.

Sebbene la casa sia piccola, ha due seminterrati che sono stati riconvertiti, uno una grotta che un tempo ospitava il bestiame e l'altro un antico forno per il pane incassato nel muro e ancora funzionante.

I lavori di ristrutturazione sono quasi ultimati.

“Il più grande dei due scantinati richiedeva lavori nel seminterrato”, afferma Millett. “Ho fatto installare il pavimento in cemento armato e sostituire completamente l'impianto elettrico.

“Poiché il seminterrato principale è così grande, ho deciso di trasformarlo in uno spazio abitativo che comprende una piccola camera da letto e un piccolo salotto adiacente, che ha un mezzo bagno e una lavanderia per la casa.”

I vecchi e grezzi muri di pietra della casa sono stati imbiancati per ravvivare lo spazio. Il nuovo pavimento di cemento era macchiato e sigillato.

“Sembra terribile. Dovrò aggiungere un mezzo bagno, truccarmi un po' di più e truccarmi, e sarà fatto”, aggiunge Millett.

READ  Goldie Hawn sembra angelica in bianco mentre saluta l'Italia dopo una vacanza in famiglia

Vincenzo Castellano

La casa acquistata da Mill aveva solo una camera da letto, ma era dotata di due ampi scantinati.

Millet mantiene tutte le piastrelle vintage originali e aggiunge nuove piastrelle moderne per abbellirlo. L'esterno della casa avrà un nuovo strato di vernice e ha intenzione di piastrellare sia la terrazza sul tetto che i gradini che portano alla porta d'ingresso principale.

Dice che non vede l'ora che gli amici si godano un cocktail al tramonto sulla terrazza e poi cenino nella cucina al piano di sotto.

Millet dice di essere rimasta colpita dalla calma di Latronico, in netto contrasto con la vivace Los Angeles.

“Qui lo stile di vita è molto lento”, dice. “La mia vita a Los Angeles si muove così velocemente. Ci sono scadenze e obblighi lavorativi e molte cose sociali in corso. Mi piace la vita lì, ma è piacevole prendersi del tempo per allontanarmi da quell'ambiente. Latronico mi aiuta sicuramente a rilassarmi.

Il villaggio è molto remoto e non viene nemmeno visualizzato in alcune app di navigazione. Millett dice che l'applicazione cartografica sul suo telefono gli ha dato pochissima idea di come muoversi a Latronico.

“Entrambe le volte che sono arrivato, l'app Maps non mi ha portato con successo all'Airbnb in cui sto. Ma a quanto pare l'ho trovato.”

Se la tecnologia fallisce, la gente del posto si offre di farlo sentire a casa.

“Durante la mia prima visita, il mio host Airbnb mi ha incontrato nel mio alloggio e poi mi ha portato a prendere un caffè in un bar locale”, racconta. “Mi ha presentato il barista e poi un anziano signore in pensione si è avvicinato e mi ha offerto il cappuccino con un grande sorriso.

“La mia host Franca ha detto che era il suo modo di dirvi che siete i benvenuti qui. È stata molto gentile. Questo descrive la mia prima ora a Latronico.

Lontano dalle insalate veloci e frugali di Los Angeles, Millet si diletta nella sua selezione di usanze locali, come i languidi ed elaborati pranzi dell'Italia meridionale.

Ma dice che non ha problemi a ingrossarsi e ad allungare la vita.

“Non è difficile abituarsi. Mi piace prendermi un giorno libero. Anche se la tua giornata è rilassante. Molto diversa da Los Angeles.

Anche se ci sono degli svantaggi nel soggiornare in un tranquillo villaggio italiano, dice, tutto dipende dalla prospettiva.

“Un villaggio remoto è… remoto. Questo è un vantaggio per chi vuole allontanarsi da esso in un ambiente bellissimo, ma uno svantaggio per chi desidera l'attività di una grande città.

“La stessa cosa per quanto riguarda le attività. Se qualcuno vuole soggiornare dove ci sono tante cose da vedere e da fare, non ha necessariamente bisogno di un villaggio sperduto. Ma per chi vuole allontanarsi dal caos e dalla frenesia della vita quotidiana , un paesino come Latronico è perfetto.

Latronico è strategicamente situato in una parte d'Italia dove è possibile soggiornare in un villaggio tranquillo e visitare altre zone con siti interessanti e cose da fare, come rovine greche e spiagge.

Affrontare il processo di vendita senza un aiuto sul posto non è un gioco da ragazzi, avverte Millett, che possiede anche un condominio sull'isola hawaiana di Maui.

Orientarsi nella logistica dell’acquisto di una casa può essere una grande sfida. Dato che non vivo in Italia, trovare le trattative e una volta concordato il prezzo, fare la transazione è stato un ostacolo.

Ad affiancarlo in tutto il processo è Vincenzo Castellano, ex vicesindaco di Latronico, fondatore del complesso residenziale del paese, che fa da intermediario tra acquirenti stranieri e venditori locali.

Quindi, tutto sommato, la negoziazione è abbastanza indolore e una volta concordato il prezzo. Millett ha firmato una procura notarile negli Stati Uniti che gli consente di agire per conto di Castellano nella compilazione di tutte le pratiche burocratiche e nella gestione del rinnovo.

Millet consiglia agli stranieri che desiderano acquistare proprietà in piccoli villaggi: “Fate i compiti” e visitate prima e vivete come una persona del posto, anche per un giorno.

“Sono una persona che si immerge in profondità in qualsiasi cosa consideri, quindi mi è venuto naturale. Tutti i comuni hanno programmi diversi, quindi fatti un'idea di ciò che ciascuno comporta. Sappi che costerà un po' di soldi per preparare una casa , ma è incredibilmente conveniente e poi puoi adattarti.” Usa ciò che è disponibile.

Soprattutto, dice, “assicurati che il posto ti parli di persona, che lo ami”.