Maggio 16, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia investe 30 miliardi di euro in istruzione e ricerca nel suo piano di ripresa – EURACTIV.com

L’Italia investirà oltre 30 miliardi di dollari in istruzione e ricerca nel programma nazionale di ripresa e recessione, ha annunciato mercoledì il premier Mario Draghi durante una visita all’Istituto nazionale di fisica atomica (Infn) al Gran Sasso.

“Vogliamo supportare e facilitare il vostro lavoro, almeno nel mio caso, senza interruzioni”, ha detto Tracy ai ricercatori. “Sono pronto a creare le condizioni economiche e culturali per progettare e crescere. Facilitare le collaborazioni internazionali. Questi laboratori sono un buon esempio. Promuovere una cultura della competenza”, ha aggiunto.

Con il Piano nazionale di ripresa l’Italia sarà sostenuta da 68,9 miliardi di sussidi e 122,6 miliardi di debiti. per adesso, L’Italia ha concordato con la Commissione Il piano prevede 132 investimenti e 58 riforme, di cui il 37,5% sosterrà gli obiettivi climatici e il 25,1% sarà destinato alla trasformazione digitale.

Giorgio Parisi, Premio Nobel per la Fisica, Italia, 2021, ha affermato: “Il risultato positivo di questi lavoratori è un investimento duraturo ed efficace che avviene sempre quando si investe nella scienza. Gli esperimenti sono stati selezionati e selezionati da un processo generale in ambito scientifico comitati. .

Negli ultimi due decenni l’Italia non ha fatto investimenti significativi in ​​istruzione, università e ricerca. Dati Eurostat Uscito a dicembre 2021, l’Italia mostra l’investimento più basso nell’istruzione, compresa la scuola dell’obbligo, le università, i servizi educativi e altri tipi di formazione.

Ad esempio, l’Italia ha destinato l’8% della sua spesa pubblica al settore nel 2019, che è l’8,3% dopo la Grecia e meno della media UE del 10%.

(Eleonora Vasques | EURACTIV.com)