Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Nove giorni dopo l’eruzione, la lava del vulcano La Palma raggiunge l’oceano

La lava rossa calda di un vulcano che ha devastato l’isola spagnola di La Palma ha raggiunto l’Oceano Atlantico, nove giorni dopo aver iniziato a scorrere giù per la montagna, distruggendo edifici e distruggendo i raccolti.

Nuvole di vapore bianco si sono alzate dall’area di Playa Nueva quando la lava ha contattato l’oceano.

Le immagini circolate sui social media mostrano la lava che si accumula vicino a una scogliera.

I funzionari hanno affermato che la lava che scorre nel mare potrebbe portare a esplosioni e nuvole di gas tossici e il servizio di emergenza delle Isole Canarie ha esortato coloro che sono all’aperto a trovare immediatamente un posto sicuro.

Non ci sono state notizie di feriti.

“Quando la lava raggiunge il mare, la chiusura deve essere rigorosamente osservata”, ha detto martedì Miguel Angel Morquinde, direttore del Comitato di risposta di Pevolca.

Il personale dell’unità di emergenza militare effettua misurazioni di lettura del gas vicino al flusso di lava.(

AP: Luismi Ortiz / UME

)

La lava si è riversata in mare dal lato occidentale del vulcano Cumbre Vieja dal 19 settembre, distruggendo quasi 600 case e piantagioni di banane a La Palma, vicino a Tenerife, nell’arcipelago delle Isole Canarie al largo della costa del Nord Africa.

Migliaia di persone sono state evacuate e tre villaggi costieri sono stati chiusi lunedì in previsione dell’incontro di lava con l’Oceano Atlantico.

La Spagna ha designato La Palma martedì come area disastrata, in una mossa che porterebbe al sostegno finanziario per l’isola.

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, frecce sinistra e destra per la ricerca, frecce su e giù per il volume.
Il filmato del drone mostra la lava che divora la piscina

La portavoce del governo Isabel Rodriguez ha affermato che il governo ha annunciato un primo pacchetto di 10,5 milioni di euro (17 milioni di dollari), che include circa 5 milioni di euro per la costruzione di case e il resto per l’acquisto di mobili e beni di prima necessità.

Un residente che è stato evacuato la scorsa settimana dal villaggio di Tacande de Arriba è stato felice di trovare la sua casa ancora in piedi e i suoi gatti domestici intatti.

“Si sente bene e si sente benissimo”, ha detto Gert Wigirl, 75 anni, che venerdì è fuggito dalla lava che avanza con le sue cinque tartarughe.

“Sono molto contento perché alla fine è andato tutto bene”.

La lava scorre come scorre da un vulcano sull'isola delle Canarie di La Palma.
Il vulcano ha sfollato più di 6.000 persone dalla scorsa settimana.(

Afp: Saul Santos

)

Reuters

READ  Il famigerato tweet del Fire Festival potrebbe essere venduto per $ 100.000