Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il virus mortale della zecca Powassan è stato confermato a Sharon, Massachusetts

Il virus mortale della zecca Powassan è stato confermato a Sharon, Massachusetts

Pianifica in pochi minuti. Jessica. Bene, Cindy, grazie. NEW ON Cinque funzionari sanitari di Sharon lanciano l'allarme dopo che a un residente è stato diagnosticato il virus Powassan. È la prima volta che un virus delle zecche viene rilevato in quella città poiché gli elementi includono febbre, mal di testa e vomito. Per stare al sicuro, gli esperti raccomandano di indossare magliette a maniche lunghe nelle aree boschive. Rimani sui sentieri durante le escursioni e

Un caso confermato di virus Powassan è stato segnalato per la prima volta a Sharon, Massachusetts, e le autorità stanno avvertendo i residenti di prendere precauzioni contro la malattia trasmessa dalle zecche. Il virus Powassan, come Lyme, viene trasmesso da zecche infette. Sebbene il numero di casi segnalati di persone malate di virus Powassan rimanga raro, secondo il Dipartimento sanitario di Sharon è aumentato negli ultimi anni. I sintomi della malattia compaiono solitamente tra una settimana e un mese dopo il morso di una zecca infetta. Segni e sintomi includono febbre, mal di testa, vomito, debolezza, confusione, perdita di coordinazione, difficoltà di parola e convulsioni. Il virus può causare encefalite, una possibile malattia. Gonfiore fatale del cervello, o meningite, che è un'infiammazione delle membrane che circondano il cervello e il midollo spinale che può essere pericolosa per la vita.

Un caso confermato di virus Powassan è stato segnalato per la prima volta a Sharon, Massachusetts, e le autorità stanno avvertendo i residenti di prendere precauzioni contro la malattia trasmessa dalle zecche.

Il virus Powassan, come il virus Lyme, viene trasmesso da zecche infette. Sebbene il numero di casi segnalati di persone malate di virus Powassan rimanga raro, secondo il Dipartimento sanitario di Sharon è aumentato negli ultimi anni.

READ  Le uniche foto scattate a Venere sono molto spaventose

I sintomi della malattia di solito iniziano entro una settimana o un mese dopo il morso di una zecca infetta.

Segni e sintomi includono febbre, mal di testa, vomito, debolezza, confusione, perdita di coordinazione, difficoltà di parola e convulsioni.

Il virus può causare encefalite, un gonfiore fatale del cervello, o meningite, un’infiammazione delle membrane che circondano il cervello e il midollo spinale che può essere pericolosa per la vita.