Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Vodafone è in trattative avanzate per vendere le sue attività italiane a Swisscom per 8 miliardi di euro

Vodafone è in trattative avanzate per vendere le sue attività italiane a Swisscom per 8 miliardi di euro

Il colosso italiano della telefonia mobile Vodafone ha confermato le trattative per vendere le sue attività italiane a Swisscom, la principale società di telecomunicazioni svizzera, in un accordo del valore di 8 miliardi di euro (6,8 miliardi di sterline).

Vodafone e Swisscom hanno rivelato di essere in trattative avanzate in esclusiva, con il prezzo proposto concordato in contanti, debiti compresi. Tuttavia, i termini completi dell’accordo non sono ancora stati finalizzati.

Il potenziale accordo fa seguito all'ampio impegno di Vodafone con più parti per esplorare il consolidamento del mercato in Italia. Vodafone ha dichiarato di ritenere che questa transazione offra la combinazione ideale di creazione di valore, rendimenti in contanti forniti e certezza della transazione per i suoi azionisti.

Lo sviluppo arriva dopo che Vodafone ha respinto i tentativi della società francese Iliad di fondere le sue attività italiane, una mossa che avrebbe creato la più grande compagnia di telefonia mobile italiana. I colloqui tra Vodafone e Iliad erano stati annunciati nel dicembre dello scorso anno.

L’offerta Iliad ha valutato Vodafone Italia a 10,45 miliardi di euro (8,9 miliardi di sterline) e Iliad Italia a 4,45 miliardi di euro (3,8 miliardi di sterline). Secondo la proposta, Vodafone riceverebbe la metà del capitale sociale della nuova entità, oltre a un pagamento in contanti di 6,5 miliardi di euro (5,6 miliardi di sterline) e un prestito agli azionisti di 2 miliardi di euro (1,7 miliardi di sterline).

Per saperne di più: L'UE approva la fusione da 19 miliardi di sterline tra Vodafone e CK Hutchison nel Regno Unito

Swisscom intende fondere Vodafone Italia con la sua attività esistente in Italia, nota come Fastweb. Si prevede che la combinazione di queste entità creerà un concorrente leader e convergente, sfruttando infrastrutture, competenze e capacità complementari fisse e mobili di alta qualità.

READ  Il nuovo marchio di calzature direct-to-consumer Maguire apre il negozio Nolita

Secondo Swisscom, l’entità combinata beneficerà di una maggiore scala, di una struttura dei costi più efficiente e di un significativo potenziale di sinergia, sbloccando in definitiva valore per tutte le parti interessate coinvolte.

Recentemente, Vodafone ha ceduto strategicamente parti della propria attività per liberare liquidità e aumentare la propria performance finanziaria. Gli accordi precedenti includono la vendita delle divisioni ungherese e ghanese, nonché gli sforzi per vendere la filiale spagnola.

La potenziale acquisizione da parte di Swisscom delle attività italiane di Vodafone rappresenta uno sviluppo significativo nel settore delle telecomunicazioni, con implicazioni sia per le aziende che per il mercato più ampio.

fonte: Yahoo Finanza nel Regno Unito