Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Ucraina afferma che le forze a difesa di Kharkiv hanno riportato i russi al confine

Secondo quanto riferito, il contrattacco ucraino contro le forze russe nel nord-est del paese le ha respinte dalla città di Kharkiv e sono avanzate fino al confine con la Russia.

Se confermati, questi sviluppi segnalerebbero un ulteriore cambiamento di slancio a favore delle forze ucraine dopo quasi tre mesi di conflitto.

Nel frattempo, Mosca ha avvertito di “conseguenze di vasta portata” se Finlandia e Svezia andranno avanti con i piani per aderire all’alleanza militare della NATO – un cambiamento nella politica di neutralità di lunga data dei paesi nordici a causa delle preoccupazioni per il presidente russo Vladimir Putin in senso lato. ambizioni.

Lunedì (ora locale) sono stati segnalati combattimenti vicino a Kharkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina, in quello che il consigliere del ministero dell’Interno Vadim Denisenko ha descritto come un “contrattacco”.

“Non può più essere fermato”, ha detto.

“Grazie a questo, possiamo andare nelle retrovie del gruppo di truppe russe”.

Un uomo in piedi in una stanza di una casa bombardata si asciuga le lacrime.
Kharkiv è stata bombardata quasi continuamente da quando l’invasione è iniziata a febbraio.(AFP: Bernat Armanji)

Kharkiv, situata a circa 50 chilometri dal confine con la Russia, ha subito per settimane pesanti bombardamenti da parte dell’artiglieria russa.

La direzione dei russi da lì segue la loro incapacità di catturare la capitale, Kiev, nelle prime fasi della guerra.

Il ministero della Difesa ucraino ha dichiarato lunedì che il 227° battaglione della 127a brigata delle forze di difesa regionali ucraine ha raggiunto il confine con la Russia.

Il governatore della regione di Kharkiv, Oleh Senegubov, ha affermato che le truppe hanno restituito un segnale al confine.

“Ringraziamo tutti coloro che hanno rischiato la vita e liberato l’Ucraina dagli invasori russi”, ha affermato Senegubov.

La Reuters non è stata immediatamente in grado di verificare il resoconto dell’Ucraina sul campo di battaglia e non era chiaro quante truppe avessero raggiunto il confine russo o dove.

Se confermato, indica che la controffensiva ucraina ha sempre più successo nel respingere le forze russe nel nord-est dopo che le agenzie militari occidentali hanno affermato che l’offensiva di Mosca nella regione orientale del Donbass è stata interrotta.

Un soldato passa davanti a un carro armato distrutto con sopra la lettera Z.
Il contrattacco ucraino sembra aver avuto un certo successo. (AFP: Mstislav Chernov)

Tuttavia, il governatore della regione di Luhansk nel Donbass, Serhiy Gaidai, ha affermato che la situazione “rimane difficile”, poiché le forze russe cercano di catturare la città di Severodonetsk.

Ha detto che i leader della Repubblica popolare di Luhansk, una regione di Luhansk controllata dai separatisti sostenuti dalla Russia, hanno annunciato una mobilitazione generale, aggiungendo che “o combattere o sparare, non c’è altra scelta”.

L’ufficio presidenziale di Kiev ha dichiarato che i combattimenti infuriavano nel sud intorno alla città di Kherson e che i missili russi avevano colpito le aree residenziali di Mykolaiv. La Reuters non è stata in grado di verificare l’autenticità dei rapporti.

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha affermato domenica che l’Ucraina potrebbe vincere la guerra, un risultato che pochi analisti militari si aspettavano quando la Russia ha invaso l’Ucraina.

Espansione della NATO

In un colpo alla Russia, che da tempo si oppone all’espansione della NATO, domenica la Finlandia ha confermato che si candiderà per aderire all’alleanza.

Anche il Partito socialdemocratico al potere in Svezia ha sostenuto l’adesione alla NATO, aprendo la strada a un’applicazione e abbandonando decenni di non allineamento militare.

READ  Il progetto di risoluzione esorta i paesi a tornare il prossimo anno con obiettivi migliori per il 2030