Febbraio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le autorità italiane hanno promesso di trovare e punire i turisti che hanno inciso i nomi suoi e della sua fidanzata nel Colosseo di Roma.

Le autorità italiane hanno promesso di trovare e punire i turisti che hanno inciso i nomi suoi e della sua fidanzata nel Colosseo di Roma.

Roma — Il ministro della cultura italiano ha chiesto che un uomo che avrebbe inciso i nomi suoi e della sua fidanzata nel Colosseo a Roma fosse “identificato e sanzionato”.

Genaro Sangiuliano ha twittato lunedì: “Trovo molto grave, inappropriato e un segno di grave indecenza per un turista deturpare un patrimonio storico (sito) come il Colosseo, uno dei luoghi più famosi al mondo. La sua fidanzata”.

“Spero che chiunque abbia fatto questo venga identificato e perseguito secondo le nostre leggi”, ha continuato.

Il tweet del ministro includeva un’immagine sfocata del giovane turista e un video che lo mostra mentre usa una chiave per incidere delle lettere su una delle pareti dell’anfiteatro di quasi 2000 anni.

Secondo l’agenzia di stampa italiana ANSA, l’iscrizione recita “Ivan+Haley 23”.

Il presunto incidente è avvenuto venerdì e la polizia è stata allertata dai video apparsi sui social media, ha riferito l’ANSA.

Ryan Lutz della California meridionale ha girato uno di quei video.

“È illegale”, ha detto a ABC7 Los Angeles. “Non dovresti farlo. È irrispettoso e penso che dovrebbero essere ritenuti responsabili.”

Lutz ha detto di aver chiesto al turista se fosse serio e il turista gli ha “sorriso”.

“Non mi ha detto niente, e nemmeno il suo altro significativo”, ha detto Lutz.

Lutz ha detto di aver immediatamente cercato una guardia di sicurezza, dicendo che non poteva fare molto perché la guardia non ha visto il vandalismo in atto.

“Fortunatamente per noi, stavano camminando verso di noi e sono stato in grado di indicarli, ma la guardia non li ha affrontati, è semplicemente tornato al suo posto”, ha detto Lutz.

READ  Le migliori piccole città da vedere in Italia

Se condannato, l’uomo rischia una multa di almeno 15.000 ($ 16.360) o fino a cinque anni di carcere, ha detto l’agenzia di stampa.

Un incidente simile si è verificato nel 2020, quando un turista irlandese è stato accusato di aver vandalizzato il Colosseo dopo che il personale di sicurezza lo ha trovato a scolpire le sue iniziali nell’antica struttura e lo ha denunciato alla polizia.

Il filo della CNN
& 2023 Cable News Network, Inc., un gruppo della Warner Bros. Società di scoperta. Tutti i diritti riservati.

ABC7 a Los Angeles ha contribuito a questo rapporto.