Ottobre 17, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Corea del Nord avverte che l’accordo sul sottomarino nucleare di AUKUS potrebbe portare alla “corsa agli armamenti nucleari”

La Corea del Nord ha criticato un nuovo accordo di sicurezza tra Australia, Stati Uniti e Regno Unito come “indesiderabile ed estremamente pericoloso”, avvertendo che potrebbe portare a una “corsa agli armamenti nucleari” nella regione.

In base all’accordo di difesa annunciato la scorsa settimana, noto come AUKUS, gli Stati Uniti forniranno all’Australia sottomarini nucleari, aggiungendo l’Australia a un piccolo gruppo di paesi dotati di questa capacità militare.

“Si tratta di azioni altamente indesiderate e pericolose che sconvolgeranno l’equilibrio strategico nella regione Asia-Pacifico e daranno inizio a una serie di corsa agli armamenti nucleari”, ha detto un funzionario del ministero degli Esteri non identificato all’agenzia di stampa centrale nordcoreana (KCNA).

Il funzionario ha affermato che la Corea del Nord sta studiando da vicino l’accordo e continuerà a “rispondere in cambio” se avesse “anche il minimo impatto negativo sulla sicurezza del nostro Paese”.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha rivelato la scorsa settimana che gli Stati Uniti consegneranno una flotta di almeno otto sottomarini a propulsione nucleare alla Royal Australian Navy.

Biden ha sottolineato che i sottomarini sarebbero stati armati in modo convenzionale e non sarebbero stati dotati di armi nucleari.

Il primo ministro Scott Morrison ha accusato il passaggio a un ambiente strategico in deterioramento nell’Indo-Pacifico, un apparente riferimento al massiccio accumulo militare della Cina che ha accelerato negli ultimi anni.

Un sottomarino entra in un porto.
L’accordo sottomarino australiano con gli Stati Uniti ha fatto arrabbiare la Francia.(

AFP: Michael B. Zingaro/Ufficio informazioni navali degli Stati Uniti

)

Alleati e nemici sono arrabbiati con AUKUS

Il funzionario ha affermato che la Corea del Nord sostiene le opinioni della Cina e di altri paesi secondo cui l’accordo distruggerebbe “la pace e la sicurezza regionali, il regime internazionale di non proliferazione e intensificherebbe la corsa agli armamenti”.

“La situazione attuale lo dimostra ancora una volta [our] Il funzionario ha detto alla Korean Central News Agency (KCNA) che gli sforzi per migliorare le capacità di difesa nazionale sulla base di visioni a lungo termine non dovrebbero essere allentati nemmeno un po’.

L’annuncio ha suscitato una reazione rabbiosa da parte della Francia, che ha accusato l’Australia di nascondere le sue intenzioni di ritirarsi da un contratto da 90 miliardi di dollari per il gruppo navale a maggioranza statale francese, per la costruzione di 12 sottomarini diesel-elettrici convenzionali.

La Francia ha richiamato i suoi ambasciatori in Australia e negli Stati Uniti a seguito dell’accordo.

Il funzionario nordcoreano ha apparentemente fatto riferimento alle denunce francesi, affermando che gli Stati Uniti sono stati accusati di pugnalate alle spalle anche dai loro alleati.

“La posizione degli Stati Uniti di doppio gioco … mina le norme e l’ordine internazionali universalmente accettati e minaccia seriamente la pace e la stabilità globali”, ha affermato il portavoce.

L'ambasciatore francese Jean-Pierre Thibault indica fuori dalla sua residenza a Canberra.
L’ambasciatore francese Jean-Pierre Thibault lascia Canberra.(

ABC News: Matt Roberts

)

La Corea del Nord torna ai test missilistici

La Corea del Nord non ha condotto un test nucleare dal 2017 e ha sospeso i test sui missili balistici intercontinentali che potrebbero colpire la terraferma degli Stati Uniti nel 2018, quando il leader Kim Jong Un ha avviato la diplomazia con l’ex presidente Donald Trump.

Un missile viene lanciato da un treno.
La Corea del Nord ha testato un nuovo missile questo mese, lanciandolo da un treno.(

AP: KCNA / KNS

)

I negoziati sul nucleare tra Washington e Pyongyang sono in stallo dal crollo del secondo incontro Trump-Kim nel 2019, quando gli americani hanno respinto le richieste della Corea del Nord di un significativo sgravio delle sanzioni in cambio dello smantellamento di un vecchio impianto nucleare.

Pur mantenendo la moratoria autoimposta sui test sui missili balistici nucleari e intercontinentali, la Corea del Nord ha continuato a testare armi a corto raggio che minacciano gli alleati degli Stati Uniti Corea del Sud e Giappone in un apparente sforzo di fare pressione sull’amministrazione Biden sulla diplomazia in stallo.

La Corea del Nord questo mese ha testato un nuovo missile da crociera che intende armare con testate nucleari e ha dimostrato un nuovo sistema per il lancio di missili balistici dai treni.

Scarica

ABC / filo

READ  Frustrato per i rimpatriati della Nuova Zelanda mentre la lista d'attesa per la quarantena COVID-19 raggiunge i 30.000 | Nuova Zelanda