Maggio 26, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Joe e Mima festeggiano il loro cinquantesimo anniversario – Daily Press

Grafton – Quello che stai servendo è il cannolo vietnamita?

“No, oh no!” disse Bui Quan Hung con una grande, ampia risata mentre sedeva in uno stand al ristorante e pizzeria italiano di Go & Mima. “Questo cannolo italiano!

“Ho imparato dalla mamma a cucinare il cibo italiano. Ho lavorato con lei in cucina.”

Quest’anno Joe & Mimma festeggia il suo cinquantesimo anniversario. Bowie (il suo cognome vietnamita), noto a tutti semplicemente come “Howard”, lavorava in quegli anni al Grafton 47.

“Questo ristorante è stato buono con me e la famiglia Buffa è stata buona con me. Li considero la mia famiglia”, ha detto Howard, che entro il prossimo anno festeggerà il suo settantesimo compleanno.

Howard, che era nell’aeronautica del Vietnam del Sud e viaggiava con gli elicotteri Huey durante la guerra, fuggì nel 1975 lasciando dietro di sé tutta la sua famiglia. “Non avevo altra scelta che lasciare la mia famiglia”, ha spiegato. “Se [the North Vietnamese] Stavano per mettermi in prigione. Questo è quello che è successo a tutti i miei amici e molte persone hanno perso la vita dopo essere state in prigione.

“L’unico modo per la libertà è andarsene”.

Non ha mai più rivisto sua madre e suo padre. Howard è tornato in Vietnam tre anni fa per la prima volta, con solo sua sorella rimasta.

Alla fine si è recato negli Stati Uniti ed è venuto al Newport News quando una chiesa locale lo ha patrocinato. Non sapevo parlare inglese e non avevo soldi. Egli ha detto. Ha trovato un lavoro da Joe & Mimma e non se n’è mai andato.

READ  Migliori Nuovi Hotel Italiani del 2022: Il Tornabuoni

Rosaria Bova, meglio conosciuta come Mama, e suo marito, Girolamo, si trasferirono dalla Sicilia a New York nel 1968 e poi in Virginia nel 1970. Hanno aperto Joe & Mimma’s nel novembre 1972 dopo aver ristrutturato il loro ex negozio di auto western lungo la US 17 nella contea di York .

“La famiglia Buffa è stata la mia famiglia sin dall’inizio”, ha detto Howard. “Nei giorni festivi, quando la mamma cucinava a casa, sono stata invitata a casa per stare con la sua famiglia. Ero single e sposata in tarda età, poi hanno invitato la mia famiglia”.

Ha chiamato due dei suoi figli, Rosaria e Girolamo, dopo Pufas.

Mario, uno dei quattro figli di Buffa, ha assunto la gestione del ristorante dopo che i suoi genitori si sono ritirati, e Harold è rimasto. Nel corso degli anni, Howard è stato un dipendente, chef, maggiordomo e host, poi è diventato il proprietario 10 anni fa.

Mario Bova, in sostanza, diede a Howard l’attività dopo aver aperto il Riverwalk Restaurant a Yorktown e poi l’adiacente Water Street Grill. Possiede e gestisce anche il Waypoint Restaurant a Williamsburg.

Oggi, il problema più grande di Howard “è trovare un buon aiuto”. Suzie Baumm ha lavorato come server e “main domo” al ristorante negli ultimi 27 anni, lavorando con Mario e Howard. “Ma ora ho bisogno di aiuto con la cucina e i camerieri”, ha detto. “Nessuno viene a cercare lavoro. Siamo come tanti altri ristoranti e anche Mario ha bisogno di aiuto”.

READ  La School of Doctoral Studies dell'Università di Phoenix pubblica un documento che confronta il sistema sanitario statunitense con un modello a pagamento unico in Italia

La moglie di Howard, Tuyet Suong Thi Nguyen, viene spesso nelle notti piene, come il venerdì. “Quando sono basso, la chiamo per chiedere aiuto”, ha spiegato. Sua figlia, Rosario, prenderà gli ordini domenica. A maggio suo figlio Girolamo si laureerà alla Radford University “e penso che verrà a lavorare per me”.

Il lavoro è migliorato di recente, ma “non c’è modo di fare confronti prima del COVID”, ha affermato. “Prima del COVID, il venerdì sera eravamo pieni e avevamo da sei a otto server. In questo momento abbiamo solo tre o quattro server e non è pieno”.

Molti dei clienti di Howard sono arrivati ​​da 25 e 30 anni fa e hanno tante opzioni quante ne è stata la famiglia Buffa. I suoi preferiti personali sono le lasagne e la pasta con salsa di spaghetti. “Sono un uomo molto semplice.”

“Ho cucinato in cucina per molto tempo”, ha detto. “Quindi posso cucinare qualsiasi cosa.”

I revisori online sono entusiasti di Joe & Mimma’s, con molti che lodano il servizio e la pasta. “Se è una serata tipo noodle e polpette”, ha scritto un cliente.

L’attività si trova a 5742 George Washington Memorial Highway nella contea di York. Gli orari sono dalle 11:00 alle 22:00, dal lunedì al giovedì e dalle 11:00 alle 23:00 il venerdì e il sabato. Il ristorante è chiuso la domenica.

La data dell’anniversario del ristorante è a novembre e Howard non sa come celebrarla. “Vorrei riunire tutta la famiglia. Vediamo come funziona”, ha detto.

Nel nostro 25° anniversario, “Avevamo così tanti clienti che non potevamo gestirli tutti”.

Questo starebbe bene a Howard questa volta.