Ottobre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti invita la Cina alla prima visita nel sud-est asiatico

Siamo necessariamente in competizione perché siamo due potenze economiche. Entrambi abbiamo un grande potere militare. Ma non stiamo cercando un conflitto con la Cina”.

Tra le crescenti preoccupazioni sulla volontà della Cina di impadronirsi di Taiwan, l’ammiraglio Philip Davidson, comandante del comando indo-pacifico degli Stati Uniti, ha previsto a marzo che Pechino potrebbe essere pronta a intraprendere tale azione entro il 2027.

Austin non ha offerto una tale tempistica, ma ha affermato che il leader cinese Xi Jinping “è stato sincero su quali sono le sue preoccupazioni per il futuro, e penso che dobbiamo portarlo con sé”.

La lettera è stata utilizzata per rilanciare un appello alle forze armate del Myanmar a partecipare al piano in cinque punti che l’ASEAN ha previsto ad aprile nel tentativo di porre fine allo spargimento di sangue e “stabilire una pace duratura”.

Austin ha anche denunciato l’aumento dei crimini d’odio e della discriminazione contro gli asiatici americani negli Stati Uniti, definendoli inaccettabili.

Scarica

Dopo il disimpegno sotto Trump, gli Stati Uniti hanno indicato l’intenzione di tornare nel sud-est asiatico sotto il presidente Joe Biden, sebbene non abbiano ancora inondato la regione.

Mentre Sherman ha incontrato i leader a Jakarta, Bangkok e Phnom Penh all’inizio di giugno, la visita di Austin nella regione è stata la prima di un membro del governo di Biden.

C’è stata una svolta in merito alla cancellazione del COVID-19 del Shangri-La Dialogue Defense Summit, a cui Austin avrebbe dovuto partecipare a Singapore il mese scorso.

E con il funzionario asiatico della Casa Bianca, Kurt Campbell, Esorta una maggiore presenza nel sud-est asiatico Sembra che ci sia un’attività di livello superiore in futuro. Martedì, Politico ha riferito che ci sono piani per visitare il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris a Singapore e Vietnam il mese prossimo.

READ  I talebani appendono il corpo del presunto rapitore a una gru a Herat per scoraggiare i criminali

Austin ha incontrato lunedì il primo ministro di Singapore Lee Hsien Loong e il ministro della Difesa Ng Eng Hen, ma mentre il rafforzamento dei legami di sicurezza con la città-stato e il Vietnam erano elementi chiave del suo itinerario, la sua tappa a Manila è stata probabilmente la più significativa in quanto gli sforzi degli Stati Uniti per garantire un’estensione del patto a lungo termine consente di schierare truppe nelle Filippine.

Il presidente filippino uscente Rodrigo Duterte ha lasciato intendere lo scorso anno che avrebbe stracciato l’accordo, avendo spostato la politica estera più vicino alla Cina, ma ha ritardato la cancellazione e il segretario alla Difesa filippino Delfin Lorenzana ha indicato la scorsa settimana che l’accordo potrebbe essere esteso.

La newsletter Morning Edition è la nostra guida alle notizie, alle analisi e agli approfondimenti quotidiani più interessanti. Registrati qui.