Luglio 14, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il marchio di ristorazione italiano apre una nuova sede a Horbury Bridge offrendo “pasti deliziosi”

Il marchio di ristorazione italiano apre una nuova sede a Horbury Bridge offrendo “pasti deliziosi”

Capri Group ha annunciato l’apertura del suo ultimo progetto, Capri Café Horbury Bridge. (Foto: Collezione Capri)

Capri Group, famoso per i suoi ristoranti italiani di alta qualità, ha annunciato l’apertura del suo ultimo progetto, Capri Café Ponte Horbury.

Situata accanto al Capri Horbury, la nuova caffetteria è l’undicesima aggiunta al portafoglio in crescita di Capri, che comprende ristoranti come Capri Woodkirk Cafè Salotto caprese.

Dominique Crimi, che gestisce Capri Horbury e supervisionerà la caffetteria, ha commentato: “Ponte Horbury È una zona emergente e abbiamo notato che la gente del posto apprezza sempre di più la cultura del mangiare fuori, tuttavia sentivamo che ci mancava uno spazio bar davvero eccezionale.

“Il Capri Horbury Bridge Café colma questa lacuna, offrendo uno spazio unico dove le persone possono rilassarsi, gustare un pasto delizioso e persino prendere il sole sulla nostra ampia terrazza. Non è solo una questione di ottimo cibo; è una fantastica esperienza. Speriamo in novità e i vecchi clienti verranno a provare il caffè.”

Aperto tutti i giorni e con una capienza di 40 persone, il Capri Horbury Bridge Café promette di offrire un’atmosfera bella e vivace dove i clienti possono gustare una varietà di piatti per colazione, brunch e pranzo. Il menù della caffetteria propone bevande calde e fredde, compreso il succo d’arancia fresco, nonché torte fatte in casa, croissant e altri deliziosi pasticcini che cambiano ogni giorno.

Oltre allo spazio interno, la caffetteria beneficia anche dell’ampia terrazza soleggiata di Capri Horbury, a disposizione di tutti i clienti in visita. Sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 14:00 e la domenica dalle 9:00 alle 13:00.

READ  Gran Premio d'Olanda: Toto Wolff della Mercedes interroga Yuki Tsunoda del DNF e afferma che la vittoria di Lewis Hamilton "è stata"