Maggio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Gli immigrati in Italia sono diminuiti del 50%.

Gli immigrati in Italia sono diminuiti del 50%.

Secondo il Viminale gli sbarchi di migranti in Italia sono diminuiti del 50% nei primi tre mesi dell'anno. Rispetto allo stesso periodo del 2023. Tuttavia, un gran numero di migranti continua a soffrire in mare.

L’Italia ha registrato sbarchi di migranti significativamente inferiori nei primi tre mesi del 2024 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Tra il 1° gennaio e il 22 marzo di quest’anno sono arrivati ​​in Italia 9.479 migranti, in calo rispetto ai 20.364 registrati nel 2023. Nel frattempo, il numero di minori non accompagnati finora nel 2024 è 688, rispetto ai 2.000 dell’anno scorso. .

Solo negli ultimi giorni il clima favorevole ha visto un aumento del tasso di arrivo, con quasi 1.000 stranieri che hanno raggiunto l’isola italiana di Lampedusa la scorsa settimana da Sfax e Zarzis in Tunisia e Sabrata e Tajoura in Libia.

L'hotspot migranti di Lampedusa ha ospitato più di 1.000 migranti in diverse occasioni negli ultimi giorni prima di essere trasferiti in strutture sulla terraferma. Tuttavia, a causa dei continui nuovi arrivi, la struttura è molto frequentata.

Molti risultano dispersi in mare

Tuttavia, lontano dalle coste di Lampedusa, nuove tragedie si stanno consumando nel Mediterraneo.

Lunedì (25 marzo) sono continuate le ricerche di una bambina di 15 mesi scomparsa mentre viaggiava su un gommone con la madre camerunese. Il giorno prima era stata denunciata la scomparsa di un ragazzo di 15 anni proveniente dalla Guinea.

Sabato, in un altro naufragio, sono risultate disperse anche due persone.

Non c’è speranza che qualcuno di loro possa essere ancora vivo.