Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Ferdinand Marcos Jr., figlio del dittatore filippino, ha confermato la sua candidatura alla presidenza, scatenando le proteste

Il figlio del defunto uomo forte filippino Ferdinand Marcos ha detto che si candiderà alla presidenza, facendo arrabbiare le vittime della brutale era della legge marziale di suo padre.

Ferdinand Marcos Jr., l’unico figlio del defunto dittatore che ha governato le Filippine per quasi due decenni fino alla sua cacciata nel 1986, ha affermato che stava offrendo il tipo di leadership “unificata” che potrebbe guarire il paese dopo la crisi del COVID-19.

“Unisciti a me in questa causa più nobile e ci riusciremo”, ha detto Marcus Jr., un politico di lunga data noto come Bongbong e più recentemente BBM, in un discorso di tre minuti trasmesso sui social media.

“Se abbiamo imparato qualcosa in questo momento dalla pandemia di COVID, è che ognuno di noi, non importa da dove veniamo, ha bisogno dell’aiuto dei nostri colleghi filippini”.

Marcos Jr. è il quarto politico, tra cui la leggenda del pugilato Manny Pacquiao, a confermare la loro intenzione di candidarsi per succedere a Rodrigo Duterte, che non può essere rieletto.

Un'effigie a due teste di Rodrigo Duterte e Ferdinand Marcos Jr. è stata data alle fiamme per le strade dai manifestanti con in mano delle foto.
Bambole raffiguranti il ​​presidente uscente Rodrigo Duterte e Ferdinand Marcos Jr. sono state bruciate dopo che quest’ultimo ha annunciato la sua candidatura.(

Reuters: Lisa Marie David

)

La carriera politica di Marcus Jr., 64 anni, ha attraversato tre decenni – come governatore provinciale, membro del Congresso e senatore – da quando la sua famiglia è tornata dall’esilio dopo essere fuggita dalla rivolta del “Potere Popolare” del 1986.

Suo padre morì alle Hawaii tre anni dopo la sua cacciata.

La famiglia Marcos è tra le più famose dinastie regnanti del paese e, nonostante la sua caduta in disgrazia, ha mantenuto legami politici forti e di vasta portata.

La sorella di Mr. Marcos Jr è una senatrice ed ex governatore e la loro madre, Imelda, 92 anni, meglio conosciuta per la sua vasta collezione di scarpe, è stata membro del Congresso per quattro mandati.

Un parente è l’attuale ambasciatore negli Stati Uniti e l’altro è un politico di alto rango.

“BBM sputa sulle tombe dei morti”

La vedova accetta la bara di vetro del corpo imbalsamato di Ferdinand Marcos
Ferdinand Marcos Sr. rimase insepolto per decenni dopo la sua morte.(

Reuters: Eric de Castro

)

La famiglia Marcos Jr ha cercato a lungo di ricostruire la propria immagine e ha ripetutamente negato le accuse di aver saccheggiato miliardi di dollari di ricchezza statale mentre era al potere.

Correre per la presidenza sarebbe un enorme passo avanti in un paese di 110 milioni di persone, dove molti stanno ancora inseguendo gli abusi avvenuti durante la legge marziale sotto il signor Marcos Sr.

Scarica

“I Bbm sputano sulle tombe dei morti e sui volti delle vittime della dittatura di Marcos”, ha detto Jodi Taguwalu, che rappresenta un gruppo di vittime degli abusi della legge marziale.

Il gruppo per i diritti umani di Karapatan ha promesso di vanificare i suoi sforzi per riportare la famiglia al potere e ha esortato “tutti i filippini amanti della libertà a unirsi a noi nel difendere la verità e la giustizia”.

Rodel Taton, preside della San Sebastian Law School, ha affermato che il signor Marcos Jr ha buone possibilità di conquistare il potere, data la sua popolarità tra i giovani filippini, la forza della sua famiglia sui social media e il loro incrollabile sostegno nella loro roccaforte di Ilocos Norte.

Ma ha ammesso che le Filippine potrebbero non essere di nuovo pronte per una presidenza Marcos.

I manifestanti tengono uno striscione
I manifestanti sono scesi in piazza quando il presidente Rodrigo Duterte ha tenuto i funerali di Ferdinand Marcos Sr. nel 2016.(

Reuters: Romeo Ranoko

)

“Il paese è assalito da molti problemi e problemi. Il nuovo volto che non ha relazioni e nessun onere personale è migliore”, ha detto.

Marcos Jr. è secondo solo a Sarah Duterte-Carpio, la figlia del presidente in carica, nell’ultimo sondaggio dei favoriti per succedergli. Si è ipotizzato che potrebbero funzionare con la stessa carta.

La famiglia Marcuse e Dutertes si sono alleate strettamente, ed è emerso di recente quando il presidente ha deciso di aderire alla richiesta della famiglia di seppellire il corpo dell’ex leader nel Cimitero degli Eroi, sfidando la forte opposizione dei gruppi anti-dittatura.

Reuters

READ  Una donna "non sapeva" di essere incinta su un volo Delta Air