Marzo 23, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

È il giorno di San Patrizio: chi era questo santo e cosa ha a che fare con i serpenti?

Se vedi molto verde smeraldo intorno a te oggi, non stai vedendo cose: è solo il giorno di San Patrizio!

L’occasione annuale viene celebrata in tutto il mondo con parate, botaniche e – nel caso di Chicago – facendo diventare verde brillante un intero fiume.

Ecco cosa c’è da sapere sulla giornata e sul santo che celebra.

Chi è San Patrizio?

San Patrizio è un santo cattolico accreditato di aver portato il cristianesimo in Irlanda nel V secolo.

È noto principalmente da due opere scritte:

  • ConfessoÈ un’autobiografia spirituale
  • Lettera a CoroticoE È una condanna del maltrattamento britannico degli irlandesi.

Quando e dove è nato?

Mentre le date esatte variano, la maggior parte degli storici concorda sul fatto che San Patrizio sia nato nel periodo tra il tardo 300 e metà 400.

Pur essendo una figura importante nella cultura irlandese, San Patrizio è nato molto probabilmente in Gran Bretagnavicino al confine meridionale tra l’odierna Galles e l’Inghilterra, secondo la storica irlandese medievale Lisa Bettel.

Qual è il santo patrono di San Patrizio?

San Patrizio lo è patrono d’irlanda.

Cosa ha fatto per diventare santo?

Nelle sue memorie, San Patrizio descrive di essere stato portato in Irlanda come schiavo, dove ha trascorso sei anni a pascolare le pecore nell’Irlanda occidentale.

Alla fine è scappato ed è tornato in Gran Bretagna, dove ha dettagliato Confesso che aveva un sogno su di esso “Voce irlandese” Lo ha incoraggiato a tornare in Irlanda per convertire quante più persone possibile al cristianesimo.

Non è stato un compito facile, poiché gli alti re d’Irlanda e i druidi pagani hanno resistito ai suoi sforzi.

Tuttavia, come dicono le sue memorie, alla fine riuscì ad assimilare la cultura irlandese nel cristianesimo, cosa che gli valse la santità.

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, frecce sinistra e destra per cercare, frecce su e giù per il volume.
Il fiume Chicago si tinge di un verde brillante in onore del giorno di San Patrizio

Perché il giorno di San Patrizio è il 17 marzo?

Questo dovrebbe essere il giorno in cui Patrick morì, nel quinto secolo.

Quando il mondo ha iniziato a celebrare il giorno di San Patrizio?

Mentre le persone in Irlanda hanno celebrato questo giorno per secoli, sono stati gli immigrati a portare la celebrazione in paesi in lungo e in largo.

Particolarmente influenti furono gli immigrati irlandesi negli Stati Uniti, poiché lì si tenne la prima parata del giorno di San Patrizio Boston nel 1737.

New York tenne la sua prima parata per il giorno di San Patrizio nel 1762.

La metà del 19° secolo ha visto un’ondata di persone lasciare l’Irlanda – molte a causa della carestia di patate e dei conseguenti disordini politici – per trasferirsi in luoghi come gli Stati Uniti e l’Australia, il che ha intensificato ulteriormente i festeggiamenti.

Oggi, il giorno di San Patrizio è un giorno festivo nella Repubblica d’Irlanda, nell’Irlanda del Nord, nella provincia canadese di Terranova e Labrador (per i dipendenti del governo provinciale) e nel territorio britannico d’oltremare di Montserrat.

Tuttavia, in molti paesi, il giorno di San Patrizio viene celebrato con sfilate, feste e tanta baldoria.

Cosa c’entra San Patrizio con i serpenti?

Una delle leggende più famose su San Patrizio è che scacciò i serpenti dall’Irlanda, come una specie di rettile con un pifferaio magico.

Ma questo non è vero Perché Non c’erano serpenti nell’Irlanda premoderna.

In nessun momento c’era alcuna indicazione di serpenti in Irlanda, quindi [there was] “Niente che San Patrizio possa bandire”, ha detto Nigel Monaghan della Irish National Gallery. National Geographic nel 2018.

Gli scienziati ritengono che durante l’ultima era glaciale l’Irlanda sia diventata troppo fredda per i rettili.

Quando il tempo si era riscaldato, l’acqua in aumento dallo scioglimento dei ghiacciai aveva interrotto il collegamento terrestre tra l’Irlanda e la Gran Bretagna prima che le anguille potessero migrare dal Regno Unito.

Questo “miracolo”, ha detto Bethel, potrebbe essere stato rubato a un altro santo e alla fine è entrato nella storia di San Patrizio.

Un’altra leggenda è il trifoglio – o punto irlandese – che San Patrizio avrebbe usato come simbolo della Trinità cristiana quando predicava agli irlandesi.

Ma Patrizio Non ha menzionato quadrifogli nei suoi scritti.

In effetti, la prima volta che il trifoglio fu associato al santo fu da un visitatore inglese in Irlanda nel 1684.

Ha scritto che, il giorno di San Patrizio, “indossando volgari superstizioni, 3 hanno lasciato l’erba, mangiano allo stesso modo (dicono) per ottenere un alito dolce”.

AP/ABC

READ  Si dice che il presidente russo Vladimir Putin sia "caduto dalle scale e si sia contaminato" a causa della crescente preoccupazione per la sua salute in rapido deterioramento