Luglio 4, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Boston prevede di lanciare la propria app per la tessera del vaccino digitale

Mentre sabato viene rilasciata un’autorizzazione al vaccino per diverse attività commerciali del centro di Boston, i funzionari della città si stanno anche preparando a lanciare la propria domanda di tessera per il vaccino digitale. Il piano “B Together” del sindaco di Boston Michelle Wu richiede che i clienti e il personale mostrino una prova di vaccinazione per entrare in determinati spazi interni, inclusi ristoranti al coperto, bar, discoteche, centri fitness e di intrattenimento. Molte delle aziende colpite avevano già i cartelli richiesti appesi alle finestre anteriori. I funzionari della città affermano che l’imminente app “B Together” consentirà alle persone di archiviare i record di vaccinazione per se stessi, i bambini o i familiari. Gli store in-app dovrebbero essere lanciati sabato con supporto per inglese, spagnolo e cinese semplificato. Seguiranno altre lingue. L’app è modellata sull’app “NYC COVID SAFE” di New York City ed è stata sviluppata con l’aiuto di Qlarion, con sede in Virginia, hanno affermato i funzionari. I funzionari di Boston hanno affermato che la nuova app memorizzerà i dati solo localmente sul dispositivo di un utente e non traccerà le posizioni degli utenti né condividerà i dati con altre entità. Il governatore Charlie Baker lunedì ha annunciato un diverso sistema di tessera del vaccino digitale che le persone vaccinate in Massachusetts possono ottenere e scaricare sul proprio smartphone. Questo strumento si basa sullo standard SMART Health Card, già utilizzato da molti altri stati. Il sistema statale conferma i dati di un individuo rispetto al Massachusetts Immunization Information System e genera un codice QR che può essere salvato e successivamente scansionato con un’app per la verifica. Le aziende e le sedi che utilizzano il sistema statale sono incoraggiate a controllare un codice visitatore scansionato rispetto a un’altra forma di identificazione. I funzionari di Boston affermano che le aziende non sono tenute a verificare una seconda forma di identificazione. Oltre alle tessere vaccinali digitali, Boston ha incaricato le aziende di accettare una tessera fisica, l’immagine digitale di una tessera vaccinale o l’immagine di un altro record ufficiale di immunizzazione, e sia Brooklyn che Salem hanno annunciato politiche per i requisiti di vaccinazione simili a Boston. Baker ha espresso il suo disappunto per i mandati, ma ha affermato di ritenere che le carte digitali siano uno strumento importante.

READ  Recensione completa del telescopio Celestron Advanced VX 8 Edge HD

Mentre sabato viene rilasciata un’autorizzazione al vaccino per diverse attività commerciali del centro di Boston, i funzionari della città si stanno anche preparando a lanciare la propria domanda di tessera per il vaccino digitale.

Il sindaco di Boston Michelle Wub insieme“Il piano richiede ai clienti e ai dipendenti di mostrare una prova di vaccinazione per entrare in determinati luoghi al chiuso, inclusi ristoranti al coperto, bar, discoteche, fitness e centri di intrattenimento.

Molte delle aziende colpite avevano già i cartelli richiesti appesi alle finestre anteriori.

I funzionari della città affermano che l’imminente app “B Together” consentirà alle persone di archiviare i record di vaccinazione per se stessi, i bambini o i familiari. Gli store in-app dovrebbero essere lanciati sabato con supporto per inglese, spagnolo e cinese semplificato. Seguiranno altre lingue.

L’app è modellata sull’app “NYC COVID SAFE” per New York City ed è stata sviluppata con l’aiuto della Virginia GaleoneDissero i funzionari.

I funzionari di Boston hanno affermato che la nuova app memorizzerà i dati solo localmente sul dispositivo di un utente e non traccerà le posizioni degli utenti né condividerà i dati con altre entità.

di lunedi, Il governatore Charlie Baker annuncia un diverso sistema di tessera vaccinale digitale Le persone che sono state vaccinate in Massachusetts possono ottenerlo e scaricarlo sul proprio smartphone. Questo strumento si basa su Tessera sanitaria SMART Standard, ed è già in uso in molti altri paesi.

Il sistema statale conferma i dati di un individuo rispetto al Massachusetts Immunization Information System e genera un codice QR che può essere salvato e verificato in seguito con un’app di verifica.

READ  Spiegazione: perché la Russia vuole lasciare la Stazione Spaziale Internazionale?

Le aziende e le sedi che utilizzano il sistema statale sono incoraggiate a controllare un codice visitatore scansionato rispetto a un’altra forma di identificazione.

I funzionari di Boston affermano che le aziende non sono tenute a verificare una seconda forma di identificazione.

Oltre alle tessere vaccinali digitali, Boston ha incaricato le aziende di accettare una tessera fisica, una foto digitale di una tessera vaccinale o l’immagine di un altro record ufficiale di immunizzazione.

Brooklyn e sicuro Entrambi hanno annunciato politiche sui requisiti di vaccinazione simili a quelle di Boston. Baker ha espresso il suo disappunto per i mandati, ma ha affermato di ritenere che le carte digitali siano uno strumento importante.