Giugno 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’aurora boreale creata dalla tempesta geomagnetica è di nuovo visibile

L’aurora boreale creata dalla tempesta geomagnetica è di nuovo visibile

Astronomi, preparatevi mentre i fisici annunciano altre tempeste solari nei prossimi giorni

Una forte tempesta geomagnetica classificata come “Livello 5” è stata osservata l’ultima volta nel 2003. – Spazio/File

Preparatevi, nerd dell’astronomia, poiché nei prossimi mesi potrebbero verificarsi tempeste magnetiche più potenti.

Secondo un recente articolo su naturaI fisici si aspettano una tempesta solare più forte, che aumenterà la possibilità di vedere più aurore boreali in diversi luoghi del mondo. Forbes menzionato.

La tempesta geomagnetica più forte dell’anno, classificata come G5, è stata osservata venerdì e nel fine settimana, causando l’osservazione dell’aurora boreale fino all’Arizona e alla Florida nel Nord America.

Gli intensi brillamenti solari dello scorso fine settimana sono stati causati da diverse espulsioni di massa coronale (CME) che si sono incontrate mentre entravano nell’atmosfera terrestre.

Ciò potrebbe accadere di nuovo nei prossimi giorni, settimane e mesi, mentre il Sole si sposta verso il massimo solare.

Gli scienziati suggeriscono che per vedere l’aurora al meglio, sono necessari buio, cielo terso e inquinamento minimo.

Una tempesta geomagnetica, nota anche come tempesta solare, è un disturbo del Sole che provoca massicce esplosioni di energia sotto forma di eruzioni solari ed espulsioni coronali verso il Sistema Solare, inclusa la Terra e lo spazio circostante.

Questi brillamenti solari o cariche elettriche producono uno spettacolo abbagliante di aurora boreale in alcune parti dell’atmosfera, che può essere visto vicino al circolo polare artico.

READ  Richiesta di sanzioni contro i separatisti filo-russi colpevoli di aver abbattuto il volo della Malaysia Airlines