Luglio 20, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

UC Health richiede ai dipendenti di indossare maschere quando interagiscono con i pazienti

UC Health richiede ai dipendenti di indossare maschere quando interagiscono con i pazienti

UC Health richiede ai dipendenti di indossare maschere quando interagiscono con i pazienti


L’Università di Cincinnati Health richiederà a tutti i dipendenti e ai medici di indossare una maschera quando interagiscono con i pazienti. Un mandato di maschera per i dipendenti inizierà lunedì 13 novembre, ha confermato martedì un portavoce della UC Health. Il personale sarà tenuto a indossare una maschera ovunque interagisca o fornisca assistenza ai pazienti, comprese le stanze di degenza, le sale di visita dei pazienti, alla reception e durante il trasporto dei pazienti in ospedale. La rete sanitaria raccomanda di indossare mascherine in aree come le postazioni infermieristiche, le mense e gli ingressi non rivolti ai pazienti, ma in quelle aree non sono obbligatorie. E una barriera contro l’ingresso del virus nel sistema respiratorio. È nostro dovere proteggere tutti i nostri pazienti, compresi i gruppi più a rischio, e questo passo è un modo importante per prevenire la diffusione di malattie, incluse ma non limitate a influenza e Covid -19. 19 e RSV”, afferma una dichiarazione della UC Health. Secondo un portavoce.

L’Università di Cincinnati Health richiederà a tutti i dipendenti e ai medici di indossare una maschera quando interagiscono con i pazienti.

Un mandato di maschera per i dipendenti inizierà lunedì 13 novembre, ha confermato martedì un portavoce della UC Health.

Il personale sarà tenuto a indossare una maschera ovunque interagisca o fornisca assistenza ai pazienti, comprese le stanze di degenza, le sale esami dei pazienti, alla reception e durante il trasporto dei pazienti in ospedale.

READ  La tempistica dell'apporto calorico sincronizza i ritmi circadiani su più sistemi

La rete sanitaria raccomanda di indossare mascherine in aree come le postazioni infermieristiche, le mense e gli ingressi non destinati ai pazienti, ma in quelle aree non sono obbligatorie.

“Stiamo iniziando a vedere un numero crescente di infezioni da virus respiratori nella nostra comunità mentre implementiamo questa misura protettiva (maschera) che ha dimostrato di fornire un controllo della fonte e una barriera contro l’ingresso del virus nel sistema respiratorio. È nostro dovere proteggere tutti dei nostri pazienti”, si legge in una dichiarazione della UC Health. “Comprese le persone più a rischio, questo passaggio è un modo importante per prevenire la diffusione di malattie, incluse ma non limitate a influenza, COVID-19 e RSV”.

UC Health ha affermato che le maschere devono essere maschere di carta usa e getta e non saranno consentite maschere di stoffa.

Il mandato sarà in vigore durante la “stagione di respiro” e scadrà in primavera, secondo un portavoce.

A settembre, il Cincinnati Children’s Hospital ha iniziato a richiedere a tutti i dipendenti di indossare mascherine nelle aree cliniche e pubbliche di tutti i campus a causa dell’aumento della diffusione di malattie respiratorie, tra cui COVID-19, virus respiratorio sinciziale e influenza.