Settembre 25, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Special Australia invita gli australiani australiani a “Pepsi hair” nel primo grande affare di PepsiCo

Special Australia invita gli australiani australiani a "Pepsi hair" nel primo grande affare di PepsiCo

Pepsi ha trasformato il suo logo in una porta di accesso a un mondo digitale alternativo, il Pepsi Verse, con l’aiuto dell’agenzia creativa indipendente Special Australia e la guida della Glue Society.

È la prima grande attività creata da Special per il marchio, dopo che l’agenzia è stata nominata agenzia principale di PepsiCo lo scorso luglio, a seguito di un processo di presentazione competitivo. Omnicom Media Group (OMG) ha mantenuto l’account multimediale dell’azienda allo stesso tempotramite l’agenzia appositamente progettata Trio.

Altre attività

Passaporto 15″: https://youtu.be/DQLwvioC41E
Telefono 15″: https://youtu.be/Ige2IVwnhZs
15″ data: https://youtu.be/osLpz6jjji8
calzino 15: https://youtu.be/K91fM8PgMZo
Spoiler 15: https://youtu.be/EkwAudRJo0Q

Annunci

La campagna vedrà ogni logo Pepsi, da lattine, cartelloni pubblicitari, distributori automatici, social media e altro ancora per diventare un “gateway” che il pubblico può scansionare sul proprio smartphone per aprire un verso Pepsi sul proprio schermo, creando ogni logo nei propri media. Canale.

Il contenuto della campagna verrà lanciato in televisione, film e social media, annunciando un nuovo “versetto Pepsi”, invitando le persone a sondare per vedere una serie di iterazioni dell’idea e mostrando come le cose funzionano in modo diverso e in modo più interessante nell’universo alternativo.

In un punto, appare un lettore di notizie che presenta uno scenario “Pepsi Verse” in cui un gabbiano consegna patatine a una spiaggia, invece di rubarle.

“Pepsi Max è un marchio che vuole essere conosciuto per sostenere il pensiero progressista e alternativo e questa campagna è la piattaforma perfetta per fare proprio questo”, ha affermato Vandita Pandey, CMO PepsiCo. “Ora siamo molto entusiasti di creare il nostro intero mondo che ci permette letteralmente di far emergere la gioia e la positività che derivano dal pensare alla vita in un modo alternativo”.

READ  L'ultimo telefono Samsung può competere con i migliori telefoni economici

“È raro per te dire che sei appassionato di creare una realtà alternativa, in particolare una che trasforma qualcosa di iconico come ogni Pepsi e logo in un modo da visitare”, ha affermato Julian Schreiber, COO e Partner di Special. “Anche il modo in cui il contenuto è stato creato per l’universo è uno stile molto alternativo a quello che ho visto prima dello stesso marchio”.

“Questo è solo l’inizio di ciò che le persone vedranno nei capelli della Pepsi”, ha affermato Tom Martin, CEO e partner di Special. “Le persone vedranno solo alcune parti sui loro siti social e in TV, ma ci sono contenuti personalizzati ed esperienze digitali che puoi ottenere solo utilizzando tu stesso il portale”.

Man mano che la campagna continua a svolgersi, saranno disponibili più iterazioni di Pepsi-Verse, premiando i clienti per aver raccolto una lattina e “visitare la casa di Pepsi”.

crediti

Cliente: Pepsi Max
Snack e bevande CMO: Vandita Pandey
Responsabile del marketing delle bevande: Tracy Hardwicke
Responsabile marketing: Jimmy Bruce
Direttore marketing: Tiana Handel
Responsabile del marchio: Candy Wong
Responsabile del marchio: Anita Cheng
Grafico delle informazioni sui consumatori: Judith Mayers

Agenzia: Special Australia
CEO/Partner: Julian Schreiber e Tom Martin
CEO/Partner: Lindsey Evans e Cade Heyde
CSO / Partner: Dave Hartmann
CD/Creazioni: Toby Moore, Luke Thompson e Noah Reagan
Designer: Bella Peluche
Caposquadra: Michael Praslin
Direttore commerciale: Maddie Armstrong
Primo produttore: Bill Doig
Tecnologo creativo: Laurent Marcus

Book Room: Special x The Glue Society:
Tom Martin, Paul Protey, Julian Schreiber, Pete Baker, Toby Moore, Millicent Malcolm, Luke Thompson, Luke Noto, Bella Blush, Noah Reagan, Jonathon Kneppon, Laurent Marcus

Società di produzione: Revolver
Direzione collettiva: The Gharaa Association
Registi: Paul Prouty, Luke Noto, Millicent Malcolm
Amministratore delegato/comproprietario: Michael Ritchie
Produttore/socio esecutivo: Pip Smart
Produttore esecutivo: Yasmine Haliyar
Produttore: Nicole Crozier
Direttore della fotografia: Dale Bremner
Scenografo: Damien Drew
Guardaroba: Olivia Simpson
Post-produzione: The Glue Society Studios
Post-produttore, scrittore di colori, animatore, autore online: Scott Stirling
Editore: Luke Crithar
Capo animatore e compositore di effetti visivi: Svetoslav Atanasov
Scrittori di effetti visivi: Andy Lyon e Viv Baker