Febbraio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Phil Spencer rivela un “accordo vincolante” per mantenere Call of Duty su PlayStation

Phil Spencer rivela un “accordo vincolante” per mantenere Call of Duty su PlayStation

Dopo l’intensa battaglia legale contro la Federal Trade Commission, Microsoft è salita al vertice e ha rimosso quello che è probabilmente l’ultimo vero ostacolo all’acquisizione di Activision Blizzard. C’è ancora da affrontare l’autorità britannica per la concorrenza e i mercati, ma Microsoft e Xbox sembrano fiduciose.

Pochi minuti fa, Phil Spencer di Xbox era nelle notizie per rivelare un nuovissimo accordo vincolante tra Microsoft e PlayStation che garantirà che Call of Duty rimarrà su PlayStation andando avanti.

Allora, siamo tutti amici adesso?

Non è immediatamente chiaro se si tratti di un contratto decennale, come quello firmato da Nintendo qualche tempo fa, o se si tratti di un’offerta permanente, ma è un passo nella giusta direzione. Per molto tempo, uno dei maggiori timori di questa acquisizione da record da 69 miliardi di dollari è stato il suggerimento che Microsoft sarebbe stata in grado di controllare alcuni dei più grandi franchise di giochi, in particolare Call of Duty, e avere il potere di spogliare la serie. Dalle piattaforme PlayStation.

con parole sicure, Phil Spencer ne ha parlato Firmando questo storico accordo “post-acquisizione di Activision Blizzard”. Quindi, secondo lui, è già cosa fatta.

Espandendo l’argomento, il vicepresidente e presidente di Microsoft Brad Smith ha dichiarato: È andato dal pubblico per evidenziarlo L’intenzione di Microsoft è sempre stata quella di “rimanere concentrati per garantire che Call of Duty rimanga disponibile su più piattaforme e per i consumatori che mai”.

READ  Google Maps ottiene la "visione globale" e altro ancora annunciato all'I/O

Questa notizia è un argomento gradito dopo diversi mesi di continue discussioni, azioni legali, testimonianze e dichiarazioni rilasciate via cavo da alcune delle più grandi società di tecnologia e giochi sulla Terra. È stata una lunga strada, ma ci stiamo avvicinando alla fine.


Per ulteriori notizie su Insider Gaming, dai un’occhiata alla nostra copertura del suggerimento che Payday 3 ha un requisito online permanente