Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Pesci che cadono dal cielo in un raro fenomeno meteorologico a Texarkana, in Texas

In un raro fenomeno meteorologico noto come “pioggia animale”, i pesci sono caduti dal cielo a ore di distanza dall’oceano.

Il pesce è caduto dal cielo in una città a poche ore dall’oceano. Sì, avete letto bene.

La città di Texarkana, in Texas, ha dovuto rivolgersi a Facebook per spiegare perché la scorsa settimana ha piovuto pesce.

“No, non è uno scherzo”, ha detto la città.

“La pioggia animale è un fenomeno che si verifica quando piccoli animali acquatici come rane, granchi e piccoli pesci vanno alla deriva in ruscelli o correnti d’aria che si verificano sulla superficie della terra.

Poi piove su di loro nello stesso momento in cui piove. Anche se raro, succede, come evidenziato oggi in diversi luoghi di Texarkana”.

I commenti hanno inondato le esperienze dei residenti.

“Pazzo, ho appena detto che puzzava di pesce quando abbiamo lasciato il lavoro”, ha scritto uno.

“Era sicuramente qualcosa che non avrei creduto se non l’avessi visto con i miei occhi!” Un altro ha detto.

Alcuni scherzavano su quanto fossero felici i gatti del vicinato o sul fatto che avrebbero preferito che fosse piovuto denaro.

I video mostravano sciami di pesci nei parcheggi.

Jane Tucker, residente a Texarkana, ha dichiarato: CNN Ha trovato molti pezzi di pesce nel suo cortile, per lo più teste o corpi.

“Non potevo crederci. Non so quando è successo. Non l’ho mai visto prima.”

Un altro residente, Tim Brigham, ha detto di aver iniziato a raccoglierli in un secchio per poi utilizzarli come esche da pesca.

La “pioggia animale” è un vero fenomeno meteorologico che si verifica quando piccoli animali vanno alla deriva in torrenti o correnti ascensionali, quindi cadono a terra con gocce di pioggia, secondo National Geographic.

READ  Il vice primo ministro ucraino avverte di un possibile disastro di Chernobyl a causa di interruzioni di corrente, ma l'AIEA afferma che la situazione non è critica

I flussi si formano quando violente nuvole temporalesche turbinano sull’acqua e le nuvole formano uragani simili a vortici che si tuffano in un oceano, lago o stagno, ha detto. I tubi dell’acqua possono ruotare fino a 160 chilometri all’ora e possono tirare piccoli oggetti, come pesci leggeri.

I potenziamenti, che sono forti venti, possono attirare gli animali nei loro vortici.

Già nel 2010, i residenti della città di Lagamano nel Territorio del Nord hanno riferito che “centinaia e centinaia” di giovani bianchi Il pesce è caduto dal cielo.

Leggi argomenti correlati:tempo metereologico