Settembre 16, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

‘Non è mai troppo tardi per lo snowboard’: lezioni dal vivere con un 92enne | una famiglia

ioNel 2018 ho perso mio padre ma ho riavuto mia madre. Una vedova, anziana e fragile, si è trasferita nella nostra casa di famiglia, aprendo le nostre finestre su un altro mondo. Questo non è insolito: Uno su quattro Sydneysider Vivi in ​​una famiglia multigenerazionale e la fascia di età in più rapida crescita che vive in tali famiglie è quella di età superiore ai 65 anni.

Avendolo fatto io, con tutti i suoi alti e bassi, dico che l’ha tirato fuori. Ma per aiutarti con la mia ripida curva di apprendimento, ecco alcune cose che ho imparato finora.

Le cuffie aiutano con l’armonia

Gli spettacoli di detective britannici in esecuzione a 140 decibel tendono a scontrarsi con le chiamate pandemiche di Zoom per il lavoro da casa, l’orario scolastico per gli studenti e l’atmosfera generale del quartiere. Sì, tre generazioni possono vivere insieme, ma è meglio assicurarsi che tutti abbiano le cuffie.

Puzzle pericoloso

I puzzle sono un ottimo modo per i 92enni di riempire il tempo, ma ti rubano anche il tempo. Se non ti astieni, pezzo per pezzo, e colpisci la dopamina con il colpo di dopamina, passerai dalla ricerca del pezzo d’angolo alla ricerca sul web di altri tossicodipendenti. In poco tempo venderai-compro-vendi in gruppi di puzzle anormali.

Quando dico a mia madre “ovviamente non devi mangiare tutto ciò che hai nel piatto”, i ragazzi gridano “discriminazione in base all’età”. Fotografia: Alami

Gli elenchi di cose da fare di routine non sono per tutti

Le regole che si applicano ai tuoi figli non si applicano ai non adulti. Mi ritrovo a dire cose come “Non preoccuparti, lascia i piatti nel lavandino”. Oppure: “Certo, butta i tuoi vestiti lungo il corridoio e io li indosso”. E: “Certo che non devi mangiare tutto quello che hai nel piatto”. Tutto ciò porta a denunce di discriminazione in base all’età – da parte degli adolescenti.

I sopravvissuti alla polio mettono le epidemie in prospettiva

Non ha senso brontolare sui blocchi o lamentarsi dell’esitazione del vaccino quando parli con qualcuno che ha già avuto la poliomielite e ha trascorso anni in un istituto a riprendersi.

Ti sono state date le chiavi della città

Il Sistema di chiavi di accesso Master Locks (MLAK) Consentire alle persone con disabilità di accedere a strutture pubbliche designate, inclusi servizi igienici, cambiare postoE ascensori nelle stazioni ferroviarie e fluttuazioni di libertà attraverso il paese. È l’unico interruttore da città di cui hai veramente bisogno, perché o è quello, o gira intorno a un’asta di aspirazione lunga un piede ovunque tu vada.

La chiave può essere acquistata solo con l’autorizzazione scritta di un medico, un’organizzazione per disabili o un centro sanitario comunitario. Sistemi simili operano all’estero, anche in Europa chiave dell’euro e il Regno Unito Interruttore radar.

Logo del parcheggio per disabili al piano del parcheggio
Un pass d’oro per il parcheggio per disabili, ma non usarlo senza una persona anziana o ti meriti tutto il disprezzo che ricevi. Foto: Carly Earle/The Guardian

Inoltre, ottenere un pass per il parcheggio disabili è come attaccare un Willy Wonka Gold Ticket sul cruscotto, ma devi resistere alla tentazione di usarlo quando lasci l’anziano a casa. Se non riesci a resistere, devi essere molto bravo nel falso zig-zag o finirai dove devi essere, offuscando la tua reputazione sulle pagine del pollice in su in tutto il paese.

Una pausa potrebbe non essere una vacanza per alcuni

Andare al resort per due settimane per godersi pasti, attività e senza bisogno di pulizie mi sembra il paradiso, ma l’assistenza temporanea in una casa di cura, che offre le stesse cose, sembra un inferno per mia madre. La sua reazione: “Ho tutto questo qui, perché dovrei andare?”

I podologi sono grandi chiacchieroni

Non solo i podologi eliminano la pelle morta dalle piante dei piedi del tuo 92enne, ma sanno già come tenere una conversazione. Certo, è probabilmente una tattica che hanno imparato per distrarre dai piedi squamosi e fungini, ma è un appuntamento in cui rimarrai sulle spine scherzando.

Non è mai troppo tardi per lo snowboard

Infrasettimanale è il momento perfetto per invitare la tua 92enne sui campi di netball abbandonati o sulla pista di pattinaggio al coperto mentre sta imparando di nuovo a pattinare.

Indossa le protezioni per gomiti, ginocchia e polsi e usale (e la sua sedia a rotelle) come uno snowboard. Se accetti di travestirti da pinguino o pupazzo di neve, questo è più divertente. Assicurati solo che il freno della sedia a rotelle sia a zero prima di provare.

Ripeti dopo di me

Tre donne anziane sedute su sdraio in riva al mare
“Quando mia madre vede l’oceano scintillare al sole, anche lei brilla”. Foto: Alami Stock Photo

L’amnesia non significa perdita di gentilezza o umorismo. Essere nel momento è ciò che conta. Se non riesci a ripetere pazientemente le risposte, scrivile su un quaderno in modo che tuo figlio maggiore abbia le risposte di cui ha bisogno quando ne ha bisogno.

Sulla stessa falsariga, segni, promemoria e frecce in tutta la casa potrebbero non essere decorativi (ancora!), ma fanno parte di saggio Un approccio alla cura della demenza basato sui principi Montessori. È saggio: funzionano.

Questi ultimi anni mi hanno insegnato che puoi invecchiare con gentilezza e buona volontà; Invecchiare non significa necessariamente depressione. Quando mia madre vede l’oceano scintillare al sole, brilla anche lui, e lo descrive come il panno di lamé che suo padre aveva venduto tra le due guerre. Quando i ragazzi e i loro amici salgono sulla sua sedia su per la scala, lei li minaccia con un conto. Quando la metto a letto la sera, beh, mi sento bene.

Quando abbiamo parlato di questo articolo, ho chiesto il suo punto di vista. Fece un sorriso e disse: “Tesoro, quello che ho imparato vivendo con te è la pazienza”.

READ  Un uomo di New York prende a pugni una carrozza a Central Park, New York