Giugno 12, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che il numero di morti a causa del coronavirus emergente, COVID-19, sarà probabilmente “ molto inferiore al numero ”

L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che i dati ufficiali che mostrano il numero di decessi attribuiti direttamente o indirettamente alla pandemia COVID-19 saranno probabilmente “inferiori al numero elevato”.

L’Organizzazione mondiale della sanità ha affermato che finora potrebbero essere morte da 6 a 8 milioni di persone.

Nel presentare il rapporto annuale sulle statistiche sanitarie globali, hanno stimato che le morti totali per la pandemia COVID-19 nel 2020 fossero almeno 3 milioni, o 1,2 milioni in più rispetto a quanto ufficialmente segnalato.

“Probabilmente dovremo affrontare una significativa diminuzione del numero di decessi totali che sono direttamente e indirettamente attribuibili a COVID-19”, ha aggiunto.

L’agenzia delle Nazioni Unite stima ufficialmente che circa 3,4 milioni di persone siano morte direttamente a causa della pandemia COVID-19 entro maggio 2021.

“Questo numero sarà da due a tre volte più alto. Quindi credo che tra i 6 e gli 8 milioni di morti possano essere una stima in una nota di avvertimento”, ha detto Samira Asma, assistente del direttore generale dell’OMS nella divisione dati e analisi. Briefing con la stampa virtuale.

Questa stima include morti non segnalate da COVID-19 e morti indirette dovute alla mancanza di capacità ospedaliere e restrizioni ai movimenti, ha affermato l’analista dei dati dell’Organizzazione mondiale della sanità William Msembury.

Epidemia di corona virus in Italia
L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima ufficialmente che circa 3,4 milioni di persone siano morte direttamente a causa di COVID-19.(

AP Claudio Forlan

)

“La sfida è che il COVID-19 riportato (dati sulla morte) è inferiore a questo effetto completo”, ha detto Masbore.

L’Organizzazione mondiale della sanità non ha fornito una ripartizione del numero che gli esperti sanitari hanno definito “mortalità in eccesso”.

In India, i funzionari si aspettano che i numeri siano molto più alti dei rapporti ufficiali. Venerdì sono stati registrati 259.551 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, mentre i decessi sono aumentati di 4.209.

I dati del Ministero della Salute hanno mostrato che il numero di infezioni nel Paese dell’Asia meridionale è di 26,03 milioni, con il bilancio delle vittime di 291.331.

Nel frattempo, la Malesia ha segnalato 6.493 casi del nuovo coronavirus in mezzo a un recente aumento delle infezioni, portando il totale a 498.795.

Il numero di nuove infezioni non era troppo lontano dal massimo record di 6.806 segnalato giovedì, quando anche la Malesia ha registrato il suo più alto bilancio giornaliero di 59 morti.

Reuters

READ  Sir Peter Cosgrove afferma che il potente esercito cinese sta mettendo in crisi gli Stati Uniti