Giugno 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia riprende i finanziamenti dell’UNRWA come parte del pacchetto di aiuti ai palestinesi

L’Italia riprende i finanziamenti dell’UNRWA come parte del pacchetto di aiuti ai palestinesi

Il ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani ha annunciato che l’Italia riprenderà i finanziamenti all’UNRWA, l’agenzia di soccorso per la Palestina delle Nazioni Unite, come parte di un pacchetto di aiuti da 35 milioni di euro (38 milioni di dollari).

Tajani ha preso l’impegno durante un incontro con il primo ministro palestinese Mohamed Mustafa, che ha avuto colloqui con il primo ministro italiano Giorgia Meloni durante una visita a Roma.

In una dichiarazione dal suo ufficio, Meloni ha detto a Mustafa che l’Italia sostiene gli sforzi per promuovere un cessate il fuoco sostenibile a Gaza, il rilascio degli ostaggi israeliani detenuti da Hamas e gli aiuti umanitari alla popolazione di Gaza.

Il ministro degli Esteri italiano Tajani ha annunciato che cinque milioni di euro saranno stanziati per i progetti dell’UNRWA, mentre i restanti fondi saranno destinati all’iniziativa “Cibo per Gaza”.

L’Italia, insieme a molti altri paesi, ha sospeso gli aiuti all’UNRWA dopo che Israele ha accusato parte del personale dell’agenzia di coinvolgimento nell’attacco di Hamas contro Israele che ha scatenato il conflitto di Gaza.

Tajani ha affermato che “l’Italia ha deciso di riprendere a finanziare progetti specifici volti ad aiutare i rifugiati palestinesi, ma solo dopo una rigorosa revisione per garantire che nemmeno un centesimo rischi di sostenere il terrorismo”.

L’UNRWA impiega 13.000 persone a Gaza, supervisionando scuole, cliniche sanitarie primarie e vari servizi sociali e distribuzione di aiuti umanitari.

Nelle ultime settimane diversi paesi hanno ripristinato i finanziamenti all’agenzia. Il mese scorso, la Germania ha annunciato la sua decisione di riprendere la cooperazione con l’UNRWA, sollecitata da un rapporto redatto dall’ex ministro degli Esteri francese Catherine Colonna. Il rapporto si concentra sulle pratiche dell’UNRWA volte a garantire l’adesione ai principi di neutralità.

READ  Bolletta energetica raddoppia in Italia, le famiglie possono coprire i costi?

Fonte immagine: PTI