Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L'amministratore delegato della Lega Italiana elogia l'entusiasmo dei tifosi sauditi per il calcio italiano in vista della Supercoppa di Riad

L'amministratore delegato della Lega Italiana elogia l'entusiasmo dei tifosi sauditi per il calcio italiano in vista della Supercoppa di Riad

RIYADH: Il Campionato del mondo ABB FIA Formula E torna questo fine settimana per l'E-Prix di San Paolo, che segna il quarto round della decima stagione della competizione.

L'anno scorso, l'E-Prix di San Paolo ha offerto alcune delle gare più emozionanti del campionato. L'Anhembi Sambadrome ha visto 114 sorpassi e 11 cambi di vantaggio, con un finale molto emozionante con i primi tre piloti che hanno tagliato il traguardo a soli 0,5 secondi di distanza: una delle gare più ravvicinate nella storia della Formula E.

L'evento dello scorso anno ha rappresentato una pietra miliare particolarmente significativa per Jaguar TCS Racing, con Mitch Evans di Envision Racing che ha guidato Nick Cassidy e il compagno di squadra Sam Bird al podio del gruppo propulsore.

Con Cassidy ora parte del team Jaguar TCS Racing, attualmente guida il campionato piloti, con il team di origine britannica anche in cima alla classifica dei team. Il team punta a consolidare il buon inizio e ripetere il successo dello scorso anno in Brasile.

James Barclay, Team Principal della Jaguar TCS Racing Formula E, ha dichiarato: “Siamo in una posizione davvero positiva per avere piloti di livello mondiale nel team. Volevamo una coppia di piloti che ci desse la possibilità di segnare il maggior numero di punti in ogni fine settimana – e questo è chiaro in Formula E – lo standard è così alto che devi avere due piloti di livello comparabile per metterti in una posizione davvero forte. posizione per vincere il campionato del mondo. Questo è l’obiettivo principale per cui tutti nel team, piloti compresi, stanno lavorando.

READ  Cronaca Gara - Arlecchini 22 - 29 Saraceni

Le Jaguars sembrano essere al top della forma, ma con tre vincitori diversi nelle prime tre gare della decima stagione, la domanda è chi vincerà questo fine settimana.

Per Lucas di Grassi, questa gara ha un significato speciale: il pilota brasiliano vorrà esibirsi bene davanti al suo pubblico di casa e aumentare il suo impressionante record di podi in ogni stagione di Formula E finora. Allo stesso modo, Sergio City Camara cercherà di avere un impatto, sperando in un buon risultato contro i suoi connazionali.

Nel frattempo, Sébastien Buemi punta a battere il record di vittorie nel campionato di Formula E. Il pilota svizzero è stato una forza dominante nel campionato sin dal suo inizio e mirerà ad aggiungere un'altra vittoria al suo bottino complessivo.

Il campione del mondo FIA 2023 Jake Dennis entra in gara forte della vittoria e del giro più veloce a Diriyah, e cercherà di continuare questa ottima forma, mentre Pascal Wehrlein di TAG Heuer Porsche è stato un modello di coerenza, segnando punti in 14 gare. Gare consecutive, un record superato solo da tre piloti.

La seconda stagione dell'era GEN3 è iniziata con tre round a Città del Messico e il doubleheader di Diriyah in Arabia Saudita. La competizione è stata feroce, con ciascuno dei primi tre round che ha prodotto un vincitore diverso. Sette piloti sono saliti sul podio e otto diversi team erano rappresentati nella top ten della classifica piloti.

La classifica attuale dei piloti è la seguente: Nick Cassidy della Jaguar TCS Racing guida il gruppo, seguito dal vincitore del Round 1 Pascal Wehrlein del Tag Heuer Porsche Formula E Team.

READ  Everton vs Tottenham Aggiornamenti sulle partite in diretta: ora di inizio della Premier League, informazioni sullo streaming, previsioni e notizie sulla squadra

Jean-Eric Vergne del DS Penske Formula E Team è terzo, con il campione della scorsa stagione Jake Dennis dell'Andretti Formula E Team e Mitch Evans, compagno di squadra della Jaguar TCS Racing di Cassidy, che completano la top five rispettivamente al quarto e quinto posto.

Maximilian Günther di Maserati MSG Racing e Robin Frijns di Envision Racing siedono attualmente al sesto e settimo posto, con il compagno di squadra di Frijns Sebastien Buemi, Oliver Rowlands di Nissan Formula E e Jake Hughes di NEOM McLaren Formula E Team che condividono equamente i punti per completare la top ten. .