Giugno 15, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La monarchia thailandese sta intervenendo per accelerare la campagna di vaccini inattiva

Ha detto: “Interessa davvero lo scenario in cui i politici civili sono irrimediabilmente incompetenti e che la monarchia è richiesta di tanto in tanto per prendere in mano la situazione”.

“È da decenni che i risultati dei politici eletti dovrebbero essere secondi solo a quelli della monarchia”.

Mercoledì i monaci buddisti principianti accendono 180.000 candele durante la celebrazione del Vesak Day presso il tempio Wat Phra Dhamakaya, alla periferia di Bangkok. I fedeli hanno dovuto partecipare alla cerimonia tramite Zoom quest’anno a causa di COVID-19.Attribuisci a lui:Getty Images

Con le sue prigioni in particolare affollate dall’inondazione di COVID-19, le autorità thailandesi hanno affrontato accuse di compiacenza per i loro piani di vaccinazione. A differenza della maggior parte dei suoi vicini del sud-est asiatico, la Thailandia non ha aderito allo schema vaccinale globale noto come COVAX, spiegando in seguito che come paese a reddito medio doveva pagare le dosi e non poteva contare sul fatto che arrivasse rapidamente come è stato acquistato direttamente da il produttore.

Il governo Prayut ha promesso che una campagna di vaccinazione di massa sarebbe iniziata il 7 giugno quando ha detto che i primi 6 milioni di dosi di 61 milioni di dosi fatte in casa di AstraZeneca sarebbero state pronte.

Tuttavia, è stato criticato non solo per la bassa velocità di consegna, ma per la scelta dei vaccini stessi.

Giovedì i clienti ordinano i medicinali attraverso un foglio di plastica protettivo in una farmacia a Bangkok.

Giovedì i clienti ordinano i medicinali attraverso un foglio di plastica protettivo in una farmacia a Bangkok.Attribuisci a lui:AP

L’ex candidato al primo ministro Thornthorne Yuangrungrwangkit è stato uno dei primi critici della volontà del governo di vaccinare la popolazione e ha messo in dubbio la dipendenza dal monarchico Siam Bioscience. Questo non è stato ben accolto, il che lo ha portato a essere accusato a marzo Maestà la lettura La legge, la legge reale sulla diffamazione che è stata protestata contro dozzine di attivisti per la democrazia lo scorso anno, la condanna a 15 anni di carcere.

READ  Mappa che mostra "brutali" cambiamenti "in un batter d'occhio"

Mentre la carenza di approvvigionamento sta preoccupando la maggior parte dei paesi del sud-est asiatico, i sondaggi avvertono anche dell’esitazione pubblica sui vaccini che il governo sta ottenendo: Sinovac Biotech importato dalla Cina e AstraZeneca.

Thitinan Pongsudhirak, professore di scienze politiche alla Chulalongkorn University di Bangkok, ha detto questa settimana che la Thailandia ha rovinato l’opportunità di ripristinare la sua reputazione sulla scena globale somministrando vaccini.

Caricamento in corso

“Perché non abbiamo più opzioni di vaccino in quantità sufficienti?” Ha detto su Twitter. “Tutti vogliono il miglior vaccino”.

Per le classi medie e benestanti, questo può essere ottenuto, poiché le compagnie turistiche thailandesi hanno iniziato a fare offerte per viaggiare dagli Stati Uniti per le vaccinazioni, a partire da 75.000 baht ($ 3.100). Ma per la maggior parte questo va oltre il loro scopo.

L’unica altra corsia preferenziale per il pugno era vivere a Phuket. Mentre la Thailandia oscilla accanto a uno dei tassi di vaccinazione più bassi della regione, l’isola delle vacanze ha la priorità nel nome del turismo secondo il cosiddetto modello di governo “sandbox”.

Il governatore di Phuket Narong Wonso ha detto che il 50% dei residenti ha preso i due colpi, sperando che riaprisse ai turisti stranieri il 1 ° luglio.