Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La fine dell’era delle berline turbocompresse

La fine dell’era delle berline turbocompresse

Renault svela la berlina turbo per eccellenza: Megane RS Ultime

Con un importante cambiamento nella sua strategia di auto ad alte prestazioni, Renault ha alzato il sipario sulla Renault Megane RS Ultime, segnando la fine di un'esaltante era di berline turbo della divisione Renault Sport. La produzione della Megane RS Ultime sarà limitata a 1.976 unità in tutto il mondo, in riferimento all'anno di fondazione di Renault Sport.

Renault dice addio alle berline turbo

Con solo 40 unità destinate all'Australia, si prevede che la Megane RS Ultime diventi un pezzo da collezione. La mossa è un chiaro segnale dell’allontanamento di Renault dalle tradizionali auto ad alte prestazioni, mentre la casa automobilistica si muove verso un futuro elettrico sotto il suo marchio Alpine.

Uno sguardo più da vicino all'iterazione finale

L'ultima vettura del suo genere, la Megane RS Ultime, è stata meticolosamente progettata per affrontare le critiche precedenti. Reintroduce i sedili sportivi Recaro molto amati e le leghe leggere, promettendo una guida coinvolgente con un differenziale a slittamento limitato e freni potenti. Nonostante i miglioramenti, l'auto non sfugge completamente alle critiche. Una sospensione eccessivamente rigida e sporadici problemi elettrici sono tra gli svantaggi che rovinano l'esperienza di guida complessiva.

Un prezzo speciale per un canto del cigno

Essendo un modello definitivo ad alte prestazioni, la Megane RS Ultime ha un prezzo premium. La versione manuale ha un prezzo di circa 73.000 dollari, mentre la versione automatica prevede un leggero aumento fino a 76.000 dollari. Alcuni potrebbero essere scoraggiati dai prezzi elevati, ma per altri il fascino di possedere un pezzo di storia di Renault Sport potrebbe più che compensare il costo.

READ  PS5 ancora disponibile su Amazon dopo 24 ore

Uno sguardo al futuro

Anche se è calato il sipario sulle berline turbo di Renault Sport, la società ha accennato al lancio di futuri modelli ad alte prestazioni attraverso il suo marchio Alpine. Ciò include un’entusiasmante gamma di auto elettriche. Anche Renault si prepara a combattere nel mercato dei veicoli ad alta efficienza lanciando la propria vettura ibrida, pronta a sfidare i leader di mercato.

L’industria automobilistica australiana ha registrato un anno record nel 2023, con l’emergere di nuove tendenze di mercato e leader inaspettati. Mentre Renault si muove verso un futuro più verde, potrebbe trovarsi in prima linea in questo panorama in rapida evoluzione.