Giugno 15, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La European Football League punta sul mercato americano

La European Football League punta sul mercato americano

La controversia sul tappeto erboso nella NFL non è una novità.

Ogni volta che un giocatore di alto profilo si infortuna mentre gioca su una superficie artificiale – come Aaron Rodgers che ha subito una rottura del tendine d’Achille al MetLife Stadium nella prima settimana – sempre più giocatori e funzionari della NFLPA chiedono alla lega di standardizzare i campi in erba naturale.

Nonostante dati come questi per la stagione 2022, il tasso di infortuni senza contatto è stato più alto Sull’erba – Non sembra che siano stati fatti grandi passi in avanti, tutti i segnali fanno pensare che nulla cambierà nell’immediato futuro.

La metà dei 30 stadi della NFL hanno superfici di gioco artificiali e sette di essi ospiteranno le partite della Coppa del Mondo FIFA 2026. Prima del torneo, l’erba deve essere installata in quelle sedi ad Atlanta, Boston, Dallas, Houston, Los Angeles, New Jersey e Seattle. Anche gli stadi canadesi di Vancouver e Toronto dovranno installare l’erba.

Con la Coppa del Mondo prevista per giugno e luglio 2026, non vi è alcuna garanzia che le sedi che installeranno il manto erboso per l’evento manterranno le loro superfici di gioco naturali per la prossima stagione NFL.

Problemi finanziari

Sebbene i costi specifici possano variare, ESPN segnala che un campo in erba naturale può variare Richiede La squadra per la stagione fredda spenderà dai 2 ai 3 milioni di dollari all’anno per la sua manutenzione, contro circa 1,25 milioni di dollari per l’installazione e la manutenzione del manto erboso.

La scorsa stagione, i Denver Broncos Trascorrere $ 400.000 per sostituire il campo in erba prima dell’ultima partita dell’anno.

READ  Scopri la cultura, i corsi, la cucina e altro ancora più recenti a Londra

Tuttavia, giocare su una superficie naturale presenta le proprie sfide. Durante il Super Bowl LVII di febbraio, allo State Farm Stadium di Phoenix c’era l’erba naturale In modo bassoSoprattutto nel secondo tempo, che ha visto diversi cali di giocatori nel corso della partita.