Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Italia: Pil a prezzi correnti 2022

Italia: Pil a prezzi correnti 2022

Il PIL italiano ha raggiunto circa 1.950 miliardi di euro nel 2022. L'economia italiana è cresciuta a ritmi bassi negli ultimi anni, ma il PIL del paese è diminuito nel corso del 2020. Le conseguenze della pandemia sull'economia globale sono state enormi. Essendo uno dei paesi più colpiti in Europa e nel mondo, l’impatto del Covid-19 ha colpito tutti i settori e gli aspetti della vita degli italiani.

Effetto a lungo termine inaspettato

Dallo scoppio della pandemia sono state pubblicate diverse stime sulla crescita del PIL italiano. Le previsioni pre-pandemiche mostrano che inizialmente un approccio più positivo ha caratterizzato le prospettive economiche per il 2020. A dicembre 2019, infatti, si prevedeva una crescita dello 0,6% per il prossimo anno. Successivamente, le stime successive hanno tenuto conto di uno scenario diverso. Uno studio pubblicato nel maggio 2021 ha rivelato che il PIL italiano è diminuito dell’8,9% nel 2020.

Forte impatto su terreni difficili

La pandemia ha colpito la già vacillante situazione economica. Si ritiene che la lenta crescita dell’economia italiana rimuoverà l’Italia dalla lista dei giganti globali. Entro il 2024, infatti, la classifica delle maggiori economie mondiali potrebbe apparire molto diversa da quella secolare. Oltre alla lenta crescita, l’economia italiana è caratterizzata da grandi disuguaglianze interne. Dopo 160 anni di unità nazionale, il Paese rimane profondamente diviso a livello economico, come mostrerebbero i dati regionali su disoccupazione, PIL e povertà.

READ  L'amministratore delegato di Eni afferma che l'Italia può passare il prossimo inverno senza il gas russo