Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il costo dell’istruzione a Oxford è alto, ma anche i rendimenti sono alti

Il costo dell’istruzione a Oxford è alto, ma anche i rendimenti sono alti

La maggior parte di loro lavorava nel Regno Unito, negli Stati Uniti, negli Emirati Arabi Uniti e in Europa.

“Tutti gli intervistati hanno ricevuto un aumento di stipendio dopo aver completato un corso post-laurea, con il 25% che ha ricevuto un aumento di stipendio di oltre il 90%”, ha detto Hollingsworth.

    “Il motivo più importante per cui le persone scelgono di studiare in una prestigiosa università all’estero è l’avanzamento di carriera.

    “Più del 50% studiava negli Stati Uniti dove costava fino a 200.000 dollari, ma sapevano che ne sarebbe valsa la pena”.

    Hollingsworth ha detto che l’opzione più economica per finanziare gli studi all’estero era mettere in banca mamma e papà o usare i propri risparmi, ma questo non era disponibile per tutti.

    “Ma è improbabile che le banche concedano un prestito a persone che studieranno a tempo pieno per un periodo compreso tra 12 e 24 mesi”.

    Cinque anni fa gli è venuta l'idea di offrire una sorta di prestito ponte agli studenti che volevano studiare all'estero ma avevano bisogno di sostegno finanziario mentre studiavano per un MBA all'Università di Oxford.

    Jacob Bignell, 27 anni, è nato nell'Isola del Sud della Nuova Zelanda e ha studiato economia mentre lavorava per un'impresa statale nel settore della qualità e della garanzia alimentare, quando ha deciso di fare il salto e dirigersi a Oxford per un MBA.

    “Pensavo che andare all'estero per studiare avrebbe aperto più porte e che avrei anche scoperto quali lavori e carriere esistevano di cui non sapevo perché sono cresciuto in una piccola città nell'Isola del Sud”, ha detto Bignell.

    “Il desiderio di studiare all'estero era in realtà parte del desiderio di far parte di un gruppo internazionale diversificato e di poter trascorrere del tempo con persone provenienti da paesi diversi, culture diverse ed esperienze diverse.”

    READ  I genitori hanno avvertito dopo che il bambino ha risucchiato il filtro della vasca idromassaggio

    Ha ristretto la sua lista a Cambridge, London Business School e Oxford, scegliendo infine quest'ultima “perché hanno tutte soddisfatto tutti i requisiti”.

    L’esperienza – e l’istruzione – sono state trasformative.

    “Andavo costantemente in giro con gli occhi spalancati. Entri in un pub per una birra, e servono birra da prima che la Nuova Zelanda fosse colonizzata. Oxford si è rivelata una scelta molto facile”, ha detto Bignell.

    Ciò che non è stato facile è stato trovare i soldi per finanziare la grande avventura. Riuscì a ottenere circa la metà del costo di tre borse di studio, ma alla fine prese in prestito 60.000 dollari.

    Eccelleva anche negli studi e fu inserito nella lista del preside per l'eccellenza accademica.

    Dopo la laurea, Bignell ha trascorso un po' di tempo viaggiando per l'Europa e poi si è diretto a Sydney, dove ha trovato rapidamente lavoro presso Bain & Ha partecipato a maggio dello scorso anno.

    Da quando è entrato a Oxford, Bignell dice di aver ricevuto almeno alcune chiamate a settimana da sconosciuti casuali che avevano sentito parlare della sua esperienza e volevano consigli su come seguire le sue orme.

    La risposta è un “sì” senza compromessi.

    “È stato l'anno più straordinario della mia vita”, afferma. “Risuonerà per gli anni a venire.”