Marzo 2, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il campione dell'Australian Open Jannik Sinner è stato criticato per aver abbracciato il primo ministro italiano “fascista”.

Il campione dell'Australian Open Jannik Sinner è stato criticato per aver abbracciato il primo ministro italiano “fascista”.

Tennis

L'enorme differenza di dimensioni è stata evidente quando il campione dell'Australian Open Jannik Sinner ha incontrato il Primo Ministro italiano.

Giorgia Meloni ha guardato un replay della straordinaria vittoria di Sinner su Daniil Medvedev, ha posato per delle foto e insieme hanno tenuto in alto il trofeo mentre lei accoglieva la stella a casa.

“Voglio mostrarvi una cosa”, ha detto il Primo Ministro italiano accendendo la televisione per mostrare il punto vincente di Sinner domenica al Melbourne Park.

La coppia si è poi abbracciata, con la stella alta 6 piedi e 2 pollici che si è chinata per abbracciare il politico alto 5 piedi e 5 piedi.

La Meloni ha postato una loro clip insieme, scrivendo su X: “L'Italia che amiamo, capace di credere in se stessa e di rispondere alle sfide difficili”. E vincere.

“Grazie per l'esempio che Yannick ha dato agli appassionati di sport, ai nostri giovani e all'Italia intera”.

Jannik Sinner abbraccia Giorgia Meloni dopo aver vinto gli Australian Open. Georgia Meloni/Instagram

Tuttavia, la stella del tennis sta affrontando una certa tensione per la sua decisione di incontrare Meloni, noto come populista di destra.

È la prima donna ad essere eletta primo ministro in Italia e Meloni guida il partito nazionalista conservatore Fratellanza d’Italia.

I critici lo hanno descritto come neofascista, soprattutto dopo che sono state fatte dichiarazioni positive su Benito Mussolini, un alleato di Hitler che fu giustiziato sommariamente in circostanze misteriose alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Come spesso accade quando politica e sport si mescolano, non c'è voluto molto prima che i coltelli venissero fuori.

La Meloni venne accusata di essere fascista. Georgia Meloni/Instagram

Alcuni in particolare hanno criticato Sinner per aver abbracciato il politico.

READ  Spalletti accetta i termini per accettare il lavoro italiano: giornalismo

Una persona ha commentato

Un altro ha scritto: “Molti atleti sportivi nel mio paese si sono rifiutati di incontrare Trump quando quella disgrazia umana era alla Casa Bianca. Ma Jannik Sinner non solo ha incontrato un fascista, ma lo ha abbracciato a lungo. “Vergogna per lui.”

Il 22enne Sinner giocava per la prima volta in una finale major quando vinse l'Australian Open. AFP tramite Getty Images

La Meloni ha già preso le distanze dal fascismo.

Non ho mai provato simpatia o affinità per i regimi antidemocratici. “Non esiste alcun sistema, compreso il fascismo”, ha affermato durante il suo discorso di apertura al Parlamento nel 2022.

Ha anche affermato che il suo partito politico “condanna inequivocabilmente il nazismo e il comunismo” e “si oppone fermamente a qualsiasi deriva antidemocratica”.

Gli avversari di sinistra che stringono perle potrebbero aver esagerato lo spettro di Meloni, leggendo a lungo prima Economista Recentemente ha notato che la politica sociale in Italia è rimasta sostanzialmente invariata dalla sua elezione.

Ci sono chiaramente molti occhi puntati su Sinner, dato che una foto di lui che trasporta il trofeo dell'Australian Open attraverso un aeroporto è diventata virale.


Carica altro…




https://nypost.com/2024/01/31/sports/australian-open-champ-jannik-sinner-blasted-for-hugging-fascist-italian-prime-minister/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign=site 20% bottoni

Copia l'URL di condivisione