Giugno 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

BANGKOK POST – PM promuove i prodotti Indigo durante il tour della moda in Italia

BANGKOK POST – PM promuove i prodotti Indigo durante il tour della moda in Italia

Sabato il primo ministro Shretha Thavisin ha presentato in Italia i tessuti tinti con indaco indigeni tailandesi.  (Foto: Palazzo del Governo)

Sabato il primo ministro Shretha Thavisin ha presentato in Italia i tessuti tinti con indaco indigeni tailandesi. (Foto: Palazzo del Governo)

Il primo ministro Srettha Thavisin ha offerto i tessuti tinti con indaco indigeni della Thailandia ai principali atelier italiani per produrre moda di fascia alta mentre il governo cerca di incrementare il commercio di moda e il commercio con l’Italia.

Il Primo Ministro, attualmente in visita ufficiale in Italia fino al 21 maggio, ha incontrato i colossi della moda Zegna e Loro Piana e ha avuto colloqui con la Camera Nazionale della Moda Italiana. Shretha ha visitato la Lombardia, dove sta attirando investimenti nell’energia pulita.

Ha iniziato il suo tour presso la casa di moda Zegna nel comune italiano della Valtellina, che produce ambiti articoli in lana, cashmere e cotone. Alcuni tessuti vengono proposti ad altri famosi marchi di moda. Il signor Srettha ha detto che Zegna gestisce un negozio nel complesso commerciale Siam Paragon e sta aprendo altre filiali in Tailandia. L’azienda comprende il mercato tailandese e intrattiene rapporti commerciali con il paese.

Ha regalato a Zegna un campione del tessuto tinto indaco appartenente a Chakon Nakhon. Ciò susciterà l’interesse dell’azienda a inviare i propri esperti in Tailandia ed esplorare la possibilità di adottare il tessuto come materiale di base per le creazioni di moda. Sakon Nakhon è orgogliosa di avere profonde radici storiche, con l’uso del tessuto indaco incoraggiato da progetti avviati dalla principessa Srivannavari Narirathana Rajakanya.

Il primo ministro ha detto che Zegna prevede di partire per la Thailandia tra due settimane. Il signor Shretha ha detto di aver incontrato anche i dirigenti di Loro Piana, un altro specialista italiano di abbigliamento e tessuti che ha aperto un negozio in Tailandia con un’attività redditizia.

L’azienda ha ammesso che prodotti tailandesi selezionati, come il vimini, potrebbero essere incorporati nel design delle borse e che il tessuto indaco potrebbe far parte della collezione di abbigliamento in futuro. Il signor Sretha ha parlato con Carlo Capazza, presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, che promuove la moda italiana.

I marchi di spazio e di moda lavorano in stretta collaborazione. Il Presidente del Consiglio e la Camera stanno valutando l’ipotesi di iscrivere gli studenti tailandesi alle scuole di moda di Milano. Inoltre, questa sala potrebbe aiutare ad ospitare sfilate di alta moda in Thailandia e organizzare mostre in cui i futuri stilisti italiani possano mostrare qui le loro creazioni.

Il signor Sretha ha incontrato Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, ampiamente riconosciuta per i suoi prodotti agricoli, l’elettronica e le automobili. Il governo intende attirare gli investitori italiani attraverso incentivi fiscali.

READ  L'Italia aiuta a restaurare la tomba di Aelia Arisut / adoratori di Mitra a Kirgarish